Il 30% l'investimento in nuove tecnologie di salute che è sprecato in valore o impropriamente utilizzati apparecchi

29 11 2010

Il 30 per cento del denaro investito a livello globale nella nuova tecnologia sanitaria è sprecato perché medici, autorità e gestori di optano per l'acquisto di elettrodomestici innovativi “nessun valore reale” quelli eseguire un uso improprio o.

Questa è la denuncia del Presidente della Fondazione Kovacs, medico Francisco M. Kovacs, Chi ha presentato questo giovedì a Madrid la giornata scientifica ‘ l'adozione di innovazioni mediche: analisi critica e raccomandazioni ’.

Secondo Kovacs, aumento della spesa sanitaria “tra due e quattro volte di più rispetto al tasso di inflazione” ogni anno e la ragione principale è l'incorporazione di nuove tecnologie sanitarie, area che rappresenta la metà dell'aumento di questa spesa.

Tuttavia, piuttosto che portare benefici, spesso acquistare queste nuove tecnologie non solo inutilmente costoso servizio, colpisce anche il paziente, che quasi uno ogni tre casi è sottoposto a interventi inutili, come angioplastica, Cesarei o protesico ginocchio o dell'anca.

In caso di acquisto di tecnologie inefficienti, Questo esperto cita il caso delle isole Canarie, dove “è spesi ogni anno 2,5 milioni di euro in tecnologie di riabilitazione in modo dimostrabile inutile, per il trattamento di dolori cervicali e lombari”.

In connessione con l'uso improprio di alcune tecnologie, dice l'abuso della risonanza magnetica che si verifica in Spagna, dove ogni anno vengono 970.000 solo dalla colonna vertebrale lombare. “Due terzi di loro –circa 680.000– dovrebbero fare come inutile e controproducente per il paziente”, assicura.

Sulle integrazioni utili che sono lasciate fuori, ha sottolineato il caso della neuroreflejoterapia, Salva ogni anno “3 milioni di euro per ogni milione di abitanti coperti”. “Ora sono solo coperto 2,5 milioni di spagnoli e stanno lasciando salva l'anno 130 milioni di euro”, dice.

A suo parere, il sistema sanitario spagnolo “non meritano un euro fino a fa non dimostrare che egli esegue un uso razionale di quello che hai già”. Per fare questo, dice, Hai bisogno di un ‘ road map’ verso il miglioramento del sistema di valutazione di queste nuove tecnologie che permettono di “Aprire la porta del sistema solo per i migliori”.

IL superfluo di ‘ DA VINCI’

In questo senso è stato il Presidente della società internazionale di health technology assessment (HTAi, Acronimi in inglese), Laura Sampietro-Colom, per coloro che sono un altro esempio di innovazione inutile il robot chirurgico commercializzato da Intuitive Surgical robot ‘ Da Vinci ’.

“Questo robot mette cattivi chirurghi a livello del bene e questo è positivo per il paziente, ma comporta una spesa di oltre 1 milione di euro per l'acquisto e 150.000 euro all'anno di manutenzione”, punti.

In questo senso, sottolinea che la Catalogna ha tre di questi robot, e che questo investimento è “inefficace contro il beneficio di un buon chirurgo”.

Sampietro-Colom ha sottolineato che, in Spagna, C'è una legge che dice che tutta la tecnologia della salute dovrebbe essere valutata prima della loro integrazione nel sistema. Tuttavia, in caso contrario sta generando “le disuguaglianze e la mancanza di efficienza”.

Non è che l'Agenzia per l'health technology assessment, dipendente dell'Istituto Carlos III e il Ministero della scienza, sta facendo il suo lavoro sbagliato. O hai fatto la colpa sul decentramento, sotto la cui ombra sono apparsi sei agenzie di valutazione regionale.

Ha capito, Esso è di “valorizzare e migliorare” il lavoro delle agenzie che esiste e rendere “tentativo di creare una massa critica” e uno “cultura della valutazione” in SNS.

Europapress.es [en línea] Madrid (Spagna): europapress.es 25 de noviembre de 2010 [Ref. di 29 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://www.europapress.es/sociedad/salud/noticia-30-inversion-nuevas-tecnologias-sanitarias-malgasta-aparatos-valor-mal-utilizados-20101125141345.html



A ' microchip’ Guida paraplegici di esercitare

25 11 2010

Scienziati del Consiglio della ricerca scientifica in ingegneria e fisica del Regno Unito (EPSRC, nel suo acronimo in inglese), Essi hanno sviluppato un ‘ microchip’ liberando gli impulsi elettrici e che, impiantato del midollo spinale, Si possono aiutare i paraplegici pazienti di esercitare.

eprsc

Questo tipo di precedenti tentativi di muscolo stimolazione dispositivi era fallito perché erano troppo ingombranti, Anche se in questa occasione questi ricercatori sono riusciti a sviluppare un dispositivo “più piccolo di un'unghia” conosciuto come ‘ libro attivo ’.

Infatti, Ha questo nome perché esso è collocato tra i nervi spinali come se fossero pagine di un libro, liberando gli impulsi elettrici direttamente al midollo spinale da una serie di elettrodi, A differenza dei convenzionali stimolatori che ha lavorato dall'esterno mediante l'applicazione di impulsi in pelle.

Unità di aderire a un ‘ chip’ di silicio che è sigillato ermeticamente per proteggere l'apparecchio dalla penetrazione di acqua, Poiché può causare corrosione. L'obiettivo è che il pilota per testare gli studi del ‘ libro attivo’ iniziare l'anno prossimo.

Inoltre, e come ha spiegato il Professor Andreas Demosthenous, autore della ricerca, in dichiarazioni alla BBC ottenuto da Reuters, il dispositivo include diverse intensità a seconda del campo di riabilitazione muscolare.

“La ricerca ha il potenziale per stimolare più gruppi muscolari, che è attualmente possibile con la tecnologia esistente” dice il Professor Demosthenous, giustificando questo potenziale per “È possibile distribuire nel canale spinale”.

In questo modo, consente all'utente di stimolazione di più gruppi muscolari “avere abbastanza movimento all'esercizio controllato come ciclismo o canottaggio”, Aggiunge.

Secondo questo scienziato, il ‘ microchip’ Potrebbe inoltre essere utilizzato per una varietà di funzioni riparatoria, come la stimolazione dei muscoli della vescica per aiutare a superare l'incontinenza, stimolazione dei nervi o per migliorare la capacità degli spasmi dell'intestino e rimuovere.

In precedenza, Questo tipo di apparecchi aveva limitazioni a causa della difficoltà di imballaggio elettrodi stimolatori ed il muscolo in una piccola unità, anche se, Grazie ai progressi nella tecnologia di trattamento dei materiali laser, minuscoli elettrodi da un foglio di platino sono stati in grado di tagliare.

Europapress.es [en línea] Madrid (Spagna): europapress.es 24 de noviembre de 2010 [Ref. di 25 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://www.europapress.es/ società/salute /…



Medtronic si sviluppa un portale ‘ incubatore’ ricerca nella tecnologia medica per esperti da tutta Europa

22 11 2010

 

Medtronic, azienda leader nella tecnologia per l'assistenza sanitaria, ha annunciato il lancio di 'Medtronic EUreka', un portale destinato a diventare uno “incubatrice” innovazione nei progetti di tecnologia medica, dove inventori, ricercatori, Medici europei saranno in grado di trasformare le loro idee in realtà.

Il programma ‘ Medtronic EUreka ’, Essa si verifica attraverso il web ‘www.MedtronicEUreka.com‘, Esso è stato progettato per fornire un punto di incontro dove presentare idee e progetti futuri, stabilendo così un forte legame tra gli inventori europei e Medtronic per spostare i nuovi concetti di prodotto per l'industria, migliorare la qualità della vita per i pazienti di tutto il mondo.

Come riferito dalla società specializzata nella tecnologia medica, Questo sito Web risponde alla necessità che i medici devono avere di un processo “semplice e chiaro” Rinforza le tue idee, sempre valutato da professionisti.

Attraverso EUreka, Secondo il Presidente della Medtronic Europe, Rob ten Hoedt, “Medtronic mira a incrementare l'innovazione in materia di tecnologia medica e assicurarsi che i pazienti che ottengono benefici attraverso la tecnologia che salva la vita”.

“Il nostro obiettivo è di continuare a costruire il futuro della medicina in collaborazione con gli inventori europei, permettendo la creazione di nuovi prodotti che esaltano il concetto di salute nel suo complesso”, hai aggiunto.

Le idee che vengono ricevute saranno valutate da un piccolo gruppo di esperti. Gli inventori saranno informati della decisione iniziale della Medtronic in relazione alla sua idea entro approssimativamente di 3 nei mesi dal momento che lo stesso ha proposto. Nel caso in cui la valutazione non è rilevante per Medtronic, i creatori possono trasmettere la tua idea di ‘ MD Start ’, un incubatore di dispositivo medico indipendente dedicato al campo medico basato sulla Svizzera.

“Siamo convinti che un approccio di questo genere in Europa, Protegge gli inventori e offre la possibilità di collaborare per l'innovazione, Esso porterà ottimi risultati e contribuire a continuare la ricerca di tecnologia medica”, Ha detto il Senior Vice President della medicina e della tecnologia, Medtronic, il dottor Stephen Oesterlé.

Europapress.es [en línea] Madrid (Spagna): europapress.es 15 de noviembre de 2010 [Ref. di 22 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://www.europapress.es/sociedad/salud/noticia-empresas-medtronic-desarrolla-portal-incubadora-investigacion-tecnologia-medica-expertos-toda-europa-20101115182952.html



Uno studio rileva l'impatto internazionale di ricerca di ICO

18 11 2010

Questo martedì 16 Novembre è stato i bibliometriche indicatori della relazione attività scientifica in Catalunya. Preparato dall'Universitat Oberta de Catalunya, il CSIC e il Scimago research group, Si basa su Scopus, un database che raccoglie 19.000 pubblicazioni internazionali in ambito scientifico tra gli anni 2003 e 2008.

Catalunya, a capo dello stato rispetto alla qualità

Lo studio dimostra che la Catalogna è la seconda comunità autonoma in termini di produzione scientifica (69.728 tra elementi 2003 e 2008) alle spalle di Madrid, Ha pubblicato 93.655 nello stesso periodo.
Tuttavia, Catalogna avviene in primo luogo in termini di qualità della ricerca, Se si considera l'impatto degli studi, con valori del numero di citazioni ricevute dagli articoli scritti da altri ricercatori. Complessivamente, Gli elementi del catalano ha ricevuti un 42% più di appuntamenti rispetto alla media mondiale. Questi indicatori di qualità posto in Catalogna a livello di paese come il Canada, Singapore e Finlandia.

ICO, l'istituzione di salute con la ricerca più influente

Lo studio analizza anche la produzione scientifica dei centri di ricerca, Università e istituzioni di salute.
In questa ultima sezione, Ospedale clinica è il primo volume di produzione, con più di 6.000 lavoro, seguito dalla Vall d ’ Hebron, Bellvitge e Hospital de Sant Pau. ICO è al nono posto con 831 pubblicazioni.
In termini di qualità, ICO occupa posizioni di primo piano, con una media di 18,58 citazioni al documento, solo infine nel centro di genomica regolamento (22.74) e la Fondazione IrsiCaixa (20.84).
Poiché i livelli di citazione variano secondo i settori scientifico, lo studio sviluppa un impatto standardizzato, consentendo confronti tra entità indipendentemente dal campo scientifico in cui alle attività di messa a fuoco. Questo è dove l'inchiesta ICO ottiene la seconda posizione, con un normalizzato impatto 2 ' 56, dietro il IrsiCaixa, con un 3,49.

Iconcologia.NET [en línea] Barcellona (Spagna): iconcologia.NET 17 de noviembre de 2010 [Ref. di 18 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://Butlleti.iconcologia.NET/…



Pazienti operati di protesi di ginocchio stanno partecipando a un nuovo programma che permette la riabilitazione a casa

15 11 2010

Un totale di 68 i pazienti della Ospedale Son Llatzer protesi di ginocchio operato ha partecipato al programma sperimentale di Teleriabilitazione che ha posto in essere il centro di salute e che consente l'esercizio a casa e quindi impedire spostare in ospedale.

Precisamente, i consigli di salute e di consumo, Vicenç Thomas, e l'innovazione, Pilar Costa, hanno conosciuto prima mano il funzionamento di questo nuovo progetto, finanziato dai fondi del piano si muove in avanti e che è il risultato della collaborazione tra la Fundación iBit, l'ufficio delle tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni del Servei de Salut (OTIC); il servizio di riabilitazione Son Llatzer, e supporto tecnologico dell'azienda Telefónica.

Prove con i pazienti sono stati avviati su base sperimentale, un anno fa e mezzo e, Da allora, Essi hanno partecipato 68. La gente che è stato loro impiantato una protesi di ginocchio e hanno avuto la possibilità di continuare la riabilitazione a casa. Ogni fisiatra è chi decide i criteri per l'inclusione dei pazienti in questo programma, a cui partecipano volontariamente.

In particolare, prima di iniziare la riabilitazione a casa, un programma di fisioterapista esercizi che corrispondono ad ogni paziente in ospedale e spiega il funzionamento del sistema di telerrehabilitacio. Chi partecipa al programma ricevono l'attrezzatura necessaria per seguire il trattamento, Esso comprende un computer portatile con touch screen, due sensori biomedici con tecnologia wireless per catturare i movimenti del paziente, gli strumenti necessari per fare gli esercizi e una connessione per inviare i risultati via Internet Son Llatzer personale.

Una volta home, il paziente viene inserito in una sensori gamba, si sono connessi al computer, sullo schermo che simula una figura i movimenti che il paziente fa e ti dice se stai facendo correttamente prescritto esercizi riabilitativi. Questa interazione permette al paziente di correggere il movimento di riabilitazione mentre li fa e adattarli al programma.

Più tardi, Grazie per la registrazione dei dati, il fisioterapista analizza i risultati dell'esercizio, così che si può adattare la complessità e il ritmo dell'evoluzione del paziente. Anche, Quando il paziente fa un'ispezione visita, il medico valuta il miglioramento clinico e decide il nuovo trattamento che sarà necessario continuare.

Europapress.es [en línea] Madrid (Spagna): europapress.es 12 de noviembre de 2010 [Ref. di 15 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://www.europapress.es/illes-balears/noticia-68-pacientes-operados-protesis-rodilla-participan-nuevo-programa-permite-rehabilitarse-casa-20101112183220.html



Tecnologia mobile catalizza il cambiamento in salute, Secondo il rapporto PSPK del futuro della salute

11 11 2010

Dispositivi come telefoni cellulari o compresse play e volontà svolgono un ruolo cruciale nel futuro di disposizione sanitari, Secondo il rapporto PSPK del futuro della salute, appena diventato pubblico e che è stata commissionata dall'Unicef. Secondo Piers Fawkes, Presidente PSPK, progressi nella tecnologia ora consentono tale disposizione ad un prezzo più abbordabile e decentrata, così è possibile raggiungere una grande percentuale della popolazione, ridurre le barriere all'ingresso in meno mercati sviluppati. Questo cambiamento di accesso è considerato particolarmente importante in paesi con poca o delle infrastrutture sanitarie e nelle zone dove ci sono pochi operatori sanitari qualificati. Inoltre, Questa tecnologia consente a questi professionisti di effettuare controlli di qualità in modalità remota.

Tra i più importanti sviluppi sottolinea lo slancio significativo verso un cambiamento di monitoraggio individualizzato diagnosi e campo. In questo modo, i servizi che una volta erano disponibili solo nella query o in ospedale, È ora possibile utilizzare soluzioni di demand assimilabile e Low-Tech. Per esempio, una toilette può utilizzare un semplice telefono cellulare con software adattata per eseguire decine di test diagnostici. Queste informazioni possono essere inviate a un database presso un centro medico di riferimento, dove medici qualificati e professionisti possono discutere li, fornire una rapida diagnosi e suggerire alternative di trattamento. Questa possibilità di acquisizione dei dati e risposte rapide di traduce in remoto, Secondo i responsabili della relazione, in una migliore salute, meno viaggi per l'ospedale e meno giorni di lavoro persi.

PSFK-Unicef concepts

Un altro cambiamento importante sta accadendo nell'accesso e la disponibilità di informazioni sanitarie, È stato reso possibile dalla proliferazione di sistemi progettati per alleviare le carenze nelle infrastrutture e hanno gettato le basi per la diffusione delle informazioni e la ricezione di feedback in praticamente qualsiasi posizione. In questo modo, la conoscenza collettiva che ora può essere trovata in rete è ora disponibile a milioni di persone nel mondo che mancava in precedenza di accesso. Questa connettività permette ora di condividere informazioni sanitarie, favorire la crescita dei social network incentrato sulla medica e assistenza sanitaria, Esso consente ai professionisti, gli individui e gli operatori sanitari, collegare rapidamente e condividere la conoscenza.

I dettagli del rapporto 15 pietre miliari che avranno un impatto sulla salute e il benessere del mondo. Entre otros, la query tramite SMS, apprendimento a distanza, Comunità temporanea che permettono alle persone di organizzare spontaneamente, sostiene la tecnologia che utilizza energia alternativa, dispositivi web offline o lo sviluppo di giochi per promuovere comportamenti sani. Per Fawkes, la combinazione di semplici anticipi con tecnologia all'avanguardia è la strada che conduce a servizi, applicazioni e tecnologie che consentono di assistenza sanitaria alla portata di tutti e di qualità superiore. Inoltre, il rapporto elenca dieci sfide che devono superare queste innovazioni. Entre Tra gli altriancanza di accesso alle informazioni pertinenti, la difficoltà per la formazione a distanza e professionisti della salute contatto quando necessario, la limitata disponibilità di informazioni della dose di droga per determinati gruppi di età, la mancanza di collegamento tra gli operatori sanitari o la difficoltà di registrazione nascite.

Per raggiungere questo obiettivo, Undici diverse aziende hanno contribuito le loro idee, con alcuni criteri generali per il successo che passare prodotti di design progettati specificamente per le persone che sono dirette, con piattaforme aperte e accessibili al pubblico, tenendo la scalabilità e la sostenibilità del conto.

Noticiasdesalud.blogspot.com [en línea] Madrid (Spagna): noticiasdesalud.blogspot.com 8 de noviembre de 2010 [Ref. di 11 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://noticiadesalud.blogspot.com/2010/11/la-tecnologia-movil-cataliza-el-cambio.html

**Pubblicato in Medico interattivo**



La salute dei pazienti può essere controllata tramite telefono cellulare

8 11 2010

Lo stato dei pazienti già può essere controllato tramite telefono cellulare. Lo strumento, Azienda Andago, opere di raccolta dei dati da pazienti e inviarli a una rete mobile con sistema operativo Linux via Bluetooth. Sulla rete mobile parametri sono registrati in un sistema di gestione del istopersonale medicali materiali da analizzare. Il nuovo strumento faciliterà l'interconnessione dei dispositivi medici sistemi, strumenti come Assistente sanitario aperto o storie di sistemi di gestione salute personale. Il sistema è inoltre compatibile con vari dispositivi medici(termometro, Pulsossimetro, scala, misuratore di pressione sanguigna) estendere le sue possibilità.

Professionisti del settore vedono questo come un'innovazione positiva. “Personale sanitario collegato tramite dispositivi mobili può migliorare la vita di milioni di persone offrendo opportunità per automonitorizarse ovunque si trovino. Questo permette di migliorare la gestione delle condizioni di vita, oltre a fornire una maggiore libertà rispetto ai sistemi fissi” ha detto il direttore dell'Alleanza salute Continua, Chuck Parker.

La nuova società Andago sistema è stata sviluppata in collaborazione con il gruppo LibreSoft Universidad Rey Juan Carlos de Madrid. Sua presentazione ufficiale è avvenuta durante i giorni del vertice caduta e Plugfest, informazioni sulla tecnologia applicata alla medicina, che si terrà a Seoul.

 

 

Portalic.es [en línea] Madrid (Spagna): portalic.es 3 de noviembre de 2010 [Ref. di 8 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://www.portaltic.es/movilidad/software/noticia-salud-pacientes-puede-controlarse-traves-movil-20101103143458.html

 



Infermieristica tv, una televisione al servizio dei cittadini

4 11 2010

Da SATSE, È stato osservato che Infermieristica tv oggi ufficialmente inizia la sua trasmissione via Internet (www.enfermeriatv.es) al fine di dare visibilità al lavoro sviluppare infermieri professionisti nel sistema sanitario e migliorare la salute della popolazione.

Inoltre, Ribadisce che è la prima televisione professionale della salute, e che assegnerà un grande blocco di contenuto per diffondere consigli, raccomandazioni e assistenza sanitaria ai cittadini, condotto da infermieri. È la società di scoprire su tutto ciò che l'infermiere può fare per migliorare il vostro stato di salute.

Infermieristica tv diventa così una finestra per promuovere il lavoro di infermieri dentro e fuori la Spagna. Sei canali e 24 ore di programmazione hanno messo in servizio l'infermiera e la società, utilizzando il Tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT).

Oggi, e-health, Mondo del lavoro, Sviluppo professionale, Video-Formacion e cooperazione sono le aree dove gli utenti possono trovare una televisione à la carte che si adatta nel contenuto e gli orari per le vostre esigenze. Esso incorpora anche le anticipazioni del web 2.0, incoraggiare la partecipazione del pubblico nella progettazione di contenuti.

Infermiera tv è fortemente impegnata per generare e trasmettere un insieme equilibrato di programmi, al fine di soddisfare le esigenze di accesso alle informazioni che ha la cura. Attraverso il lavoro orientata alla qualità, Esso mira a ottenere la fiducia e la credibilità del pubblico come un mezzo di comunicazione che cerca il beneficio dei professionisti e dei cittadini.

Progetto

Il progetto è stato reso possibile grazie alla Unione di professione d'infermiera, SATSE, e il Fondazione per lo sviluppo di infermieristiche, FUDEN, si garanzia dalla sua profonda conoscenza della professione, il lavoro che si sviluppa questa TV.

Con questo nuovo mezzo di comunicazione, Esso mira a promuovere attività che infermieri stanno sviluppando centri di salute, promuovere lo sviluppo della professione e rendere sempre più stretta relazione tra l'infermiera e la società.

Regiondigital.com [en línea] Spagna: regiondigital.com, 3 de noviembre de 2010 [Ref. di 4 Novembre di 2010] Disponibile su Internet:

http://giornale www.regiondigital.com/…



Dott. ssa BALCELLS: Il rilancio del business passa attraverso l'industria di scienza

1 11 2010

 

Dr. Manel Balcells

Presidente del comitato esecutivo della Biocat

 

 

 

L'importanza del settore biomedico nell'economia del nostro paese è immenso. Prendendo come esempio Catalogna, sistema che conosco bene e in cui ho partecipato e sono attualmente, È un settore in cui gli ospedali sono gestione e principali centri economici: Ci sono ospedali in cui bilancio è maggiore di Catalogna del municipio dell'Hospitalet de Llobregat, la seconda città in abitanti di questa comunità. Per non parlare della figura non trascurabile che si muove il Ministero della salute in catalano governo: il 33% il bilancio della Generalitat. È necessario, perché, essere consapevoli di questa realtà di cui stiamo discutendo circa gli attori chiavi nella progettazione di nuovi modelli economici o durante la progettazione di strategie di sviluppo economico.

La nostra convinzione è che nel settore biomedicale, e nell'industria che viene generato alla vostra intorno, Esso è la chiave per il cambiamento del modello economico che dovrebbe portare il rilancio aziendale nel nostro paese.

In questo scenario economico è preciso anche notare che il bagno è, insieme con la difesa, uno dei pochi settori in cui principalmente il generatore delle innovazioni e l'acquirente sono l'agente stesso: l'amministrazione. Potere d'acquisto viene da client esterni e lo stesso sistema. Ci deve, perché, utilizzare gli appalti pubblici come leva per lo sviluppo del settore industriale, come strumento per promuovere le aziende nei settori maturi per sfruttare le sue capacità tecnologiche per entrare nei settori emergenti. Tuttavia, per eseguire il modello, gli acquisti devono essere allineati con le sfide della salute che deve rispondere.

Nel mondo ci sono diversi modelli da seguire. Un buon esempio di questo è Gran Bretagna, che allinea le priorità del servizio nazionale per la salute con il Ministero dell'industria, così il Consorzio pubblico-privato internazionale di finanza in deve intervenire li, necessariamente, un ospedale pubblico nel paese. In questo modo, il settore industriale è riattivato, fornisce risposte alle sfide della salute con soluzioni innovative, e a breve termine è costi aumento di efficienza e di riduzione. E l'elemento chiave rimane degli ospedali, che nel nostro paese sono decisamente nuclei di comprovata eccellenza. In Catalogna, per esempio, Ci sono ospedali prima classe internazionali, con elevato livello di cura, ricerca di eccellenza e capacità di trasferimento di tecnologia. La possibilità di rilanciare la nostra economia passa per sfruttare il potenziale disponibile. La sfida, farlo in chiave strategica.