Rafforzamento dei muscoli dell'anca può ridurre il dolore al ginocchio

31 10 2011

Un team di ricercatori canadesi ha pubblicato uno studio mostrando i corridoi con dolore al ginocchio per migliorare in particolare se essi continuano un intenso programma di rafforzamento dell'anca. I ricercatori hanno sottoposti a feriti due esercizi di semplice forza dell'anca riders, e in tre settimane, è stato osservato che i piloti avevano un 40% meno dolore, minore variabilità del movimento tra fase e fase, e più la forza per aiutarli a gestire in modo sicuro i loro movimenti. Questo studio è una grande notizia per i piloti che soffrono di dolore cronico al ginocchio. Il team Canada ha dimostrato di rafforzare muscoli critici dell'anca per aiutare i piloti a ripristinare un modello più coerenza e prevedibile del movimento e a ridurre il dolore al ginocchio.

Riassunto del rafforzamento dell'anca esercizi effettuati dai piloti che hanno partecipato allo studio.

Può essere trovato in studio completo su questo link: http://www.nata.org/sites/default/files/JAT-46-2-pg-142-149.pdf

Runninginjuryclinic.com [en línea] Calgary (Canada): runninginjuryclinic.com, 31 Ottobre 2011[Ref. Marzo/aprile di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.runninginjuryclinic.com/



Le cellule del tumore del colon che fanno metastasi nel fegato diventano più aggressive in risposta al nuovo microambiente ostile

27 10 2011

Alcune cellule del fegato sane promuovono una risposta adattativa in cellule di cancro colorettale inibendo la proliferazione e causando la sua morte. Cellule del tumore che si adattano, cambiano il loro comportamento e morfologia, favorendo la migrazione.

Ricercatori dell'Istituto di Ricerca biomedica Bellvitge (IDIBELL) e della Istituto di oncologia di catalano (ICO), coordinato da David García Mollevi, i risultati di questo studio sono stati pubblicati sulla rivista Neoplasia.

Il microambiente cellulare (chiamato stroma) Esso ha un duplice ruolo nel controllo dello sviluppo di cellule normali o maligni: da un lato, inibisce la crescita di proliferazione anormale (neoplasia) nei tessuti normali, mentre su altri si possono migliorare la crescita e l'invasione del tumore nella progressione del cancro.

Il cancro è un tessuto complesso agisce dove diversi tipi di cellule (il 80% sono di un tipo chiamato fibroblasti) è al fianco di altre cellule creando un microambiente particolare. L'equilibrio tra queste popolazioni: l'ambiente, È possibile determinare il destino del tumore.

Un microambiente ostile

L'obiettivo dello studio è quello di confrontare l'influenza del microambiente in tre diverse situazioni: in un sano del tessuto del colon-retto, in un tumore del colon-retto tumore del colon-retto che ha metastatizzato al fegato e primario.

Nel tumore primario, fibroblasti del colon aumenta la proliferazione di cellule maligne e proteggerli dalla morte programmata delle cellule (apoptosi). D'altro canto, nella situazione di metastasi al fegato, le cellule tumorali si trovano in un ambiente ostile del fibroblasto epatico, non solo ridurre la loro proliferazione, ma molti muoiono. Le cellule che riescono ad adattano a questo cambiamento di ambiente loro comportamento e morfologia per facilitare la loro migrazione. Queste adattato le cellule tumorali sono più aggressive.

Secondo David Garcia Mollevi, il coordinatore di studio, Questa scoperta può essere utile nella pratica clinica perché quello che "porte aperte per studiare il meccanismo o i fattori del fegato dei fibroblasti che producono la morte delle cellule del tumore del colon-retto per essere strumenti utilizzati in futuro come terapeutici contro il tumore del colon metastatico".

Cambiamenti nelle cellule tumorali del colon che rendono la metastasi epatica

Il riferimento all'articolo

 Mireia Berdiel-Acer, Monika Bohem, Adriana López-Dóriga, Agosto Vidal, Ramon Salazar, Maria Martinez-Iniesta, Cristina Santos, Xavier Sanjuan, Alberto Villanueva e David G. Mollevi. Fibroblasti associato al Carcinoma epatici promuovere una risposta adattativa in cellule di cancro del colon-retto che inibiscono la proliferazione e l'apoptosi. Neoplasia. Volume 13 Numero 10 Ottobre 2011 pp. 931946

 



Nessun collegamento cellulare-cancro in un ampio studio

24 10 2011

Un importante studio di quasi 360,000 gli utenti di cellulare in Danimarca non trovano nessun aumento del rischio di tumori cerebrali con uso a lungo termine.

Anche se i dati, raccolti da uno della più grande mai utilizzano gli studi di cellulare, sono rassicuranti, gli investigatori hanno notato che il disegno dello studio focalizzata su abbonamenti cellulare piuttosto che uso effettivo, quindi è improbabile a risolvere il dibattito circa la sicurezza del cellulare. Un moderato aumento del rischio di cancro tra i forti consumatori di cellulari per piccole 10 A 15 anni o più ancora "non può essere esclusa,"gli investigatori ha scritto.

I risultati, pubblicato nella British Medical Journal BMJ come aggiornamento di una 2007 relazione, venire quasi cinque mesi dopo un panel dell'organizzazione mondiale della sanità ha concluso che i telefoni cellulari sono "possibilmente cancerogeni". Anno scorso, uno studio di 13-paese chiamato INTERPHONE anche non trovato nessun aumento del rischio complessivo ma ha riferito che i partecipanti con il più alto livello di utilizzo del cellulare avevano un 40 per cento più elevato rischio di glioma, un tipo aggressivo di tumore cerebrale. (Anche se l'elevato rischio di glioma è confermato, i tumori sono relativamente rari, e così rimane minimo rischio individuale.)

Lo studio danese è importante perché esso corrisponde a dati provenienti da un registro nazionale del cancro con contratti di telefonia mobile a partire 1982, l'anno che i telefoni sono stati introdotti in Danimarca, fino al 1995. Perché ha usato una coorte computerizzata che è stata monitorata attraverso registri e digitalizzato i dati del Sottoscrittore, evitato la necessità di contattare gli individui e così eliminati i problemi legati alla selezione e recall bias comune in altri studi.

Tuttavia, la debolezza principale dello studio è che ha contato gli abbonamenti cellulare piuttosto che uso effettivo da parte di persone, e non è riuscito a conteggio persone che avuto Abbonamenti aziendali o che ha usato cellulari senza contratto a lungo termine. Quei piccoli dettagli potrebbero avere diluito qualsiasi associazione tra rischio di cancro e uso cellulare, gli investigatori hanno ammesso.

Un editoriale di accompagnamento ha osservato che, anche se i risultati sono rassicuranti, essi devono essere visti nel contesto di circa 15 precedenti studi sul rischio di cancro e telefoni cellulari, compresi quelli che ha fatto rilevare un'associazione tra uso pesante cellulare e alcuni tumori del cervello.

Anders Ahlbom, professore di epidemiologia presso l'Istituto Karolinska in Svezia e un autore dell'editoriale, ha detto in una e-mail che deve continuare la ricerca in materia.

"Molte pietre sono state abrogate, ma poco è stato trovato,"ha scritto. "Mentre c'è poco motivo di aspettarsi qualcosa da essere trovato sotto la prossima pietra", alcuni resti di incertezza. Abbiamo imparato che gli studi basati su resoconti storici di uso del cellulare sono inclini a polarizzazione. Quindi un modo ragionevole in avanti sembra essere seguire le statistiche nazionali e gruppi futuri".

Nytimes.com [en línea] New York (STATI UNNYTimes.comCA): nytimes.com, 24 Ottobre 2011[Ref. 20 Ottobre di 2011] Disponibile su Internet:

http://well.blogs.nytimes.com/2011/10/20/study-finds-no-link-between-cellphones-and-brain-tumors/?ref=health



Hanno progettato un dispositivo che avvisa via sms se ha rilevato un problema di cuore

20 10 2011

Un gruppo di ricercatori della Università Politecnico di Losanna (EPFL, per il suo acronimo in francese), in Svizzera, Ha progettato un piccolo dispositivo che si attacca al corpo e rileva le anomalie della frequenza cardiaca in tempo reale, Dopo di che Invia un messaggio di testo per il paziente e uno il medico avvisi della situazione.

Il Corporei Wireless Sensor Network (WBSN) È un sistema che costantemente controlla il cuore del paziente ed è associato con il tuo cellulare. "Ciò che non è ricevere le informazioni di elettrocardiogramma e analizzarlo in" tempo reale, quindi, se c'è qualche tipo di patologia, o suggerimento di patologia, Invia queste informazioni per il mobile, dove è mostrato graficamente così il paziente può vedere cosa sta succedendo. E allo stesso tempo è in grado di inviare un messaggio - un sms o una e-mail- "un medico", spiega David Atienza, leader del team che ha sviluppato il dispositivo.

L'apparecchio, che si può portare in tasca (Misure di altezza di tre centimetri per tre di larghezza e spessore), Essa riceve i segnali inviati da tre elettrodi attaccati al corpo. Novità su dispositivi simili è che questo "è in grado di" interpretare "i dati raccolti e di allarme quando qualcosa va di fuori dei normali parametri", mentre gli altri solo raccogliere informazioni che viene successivamente analizzate.

Il sistema sarebbe così eliminare almeno quattro passaggi: prendere una svolta per fare un elettrocardiogramma, mantenere l'appuntamento presso l'ospedale, rimuovere i risultati e li prende per il cardiologo. "Il medico che si" Salva è molto spesa a livello ospedaliero, perché non è necessario che il paziente ad andare in ospedale, o sta andando ogni pochi minuti, "dal momento che le informazioni di sistema inviato dal medico quando davvero rilevare qualcosa", punti Atienza.

Fondamentalmente è inteso per i pazienti cardiaci cronici, a che il sistema li praticato analisi molto specifica definita dallo specialista (che "è sempre chi prende la decisione finale"). È possibile utilizzare tutto il giorno (anche di notte) e lo fa non influisce sul normale attività, Dal è leggero e non invasivo. Né dovremmo essere consapevoli della batteria: Esso ha un'autonomia energetica di circa tre settimane.

"Quello proposto è quello di modificare leggermente il modo per affrontare questo tipo di malattie che di solito sono molto concentrato su cui andare il paziente in ospedale", con tutti i costi aggiuntivi. Questo sarebbe un sistema che è in grado di lavorare direttamente a casa "e si è personalizzato per ogni paziente", Drew Atienza, un ingegnere in informatica ed elettronica, che è venuto da Madrid a EPFL 2008 ed era a capo del team di 12 ricercatori che hanno progettato il WSBN. La ricerca è stata, Inoltre, con la collaborazione e la supervisione di medici consulenti.

Il prototipo già È stato testato con successo in 20 pazienti con problemi di cuore e, in alcuni 100 più persone. Anche se "non era destinato a scopi commerciali", Ci sono quattro aziende che sono interessati alla produzione e mercato. L'Università sta negoziando con loro "per vedere come si sarebbe usato", "in quale contesto e a quali condizioni".

Atienza stimato il suo valore di mercato sarebbe inferiore ai 100 Euro y el proceso de validación autorizza su salida al mercado demoraría de cuatro un cinco meses.

Clarin.com [en línea] Buenos Aires (Argentina): Clarin.com, 20 Ottobre 2011[Ref. 19 Ottobre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.clarin.com/sociedad/salud/Disenan-mensaje-detecta-problema-cardiaco_0_575342691.html



Trasformare lo sviluppo di farmaci

17 10 2011

Mirando all'allarmante rallentamento nello sviluppo di nuove e farmaci salvavita, Harvard Medical School sta lanciando un Iniziativa in sistemi farmacologia, una strategia globale per trasformare la scoperta della droga di convocazione biologi, chimici, farmacologi, fisici, scienziati e medici per esplorare insieme come farmaci funzionano in sistemi complessi.

"Con questo Iniziativa in sistemi farmacologia, Harvard Medical School è reframing farmacologia classica e il marshalling dei suoi impareggiabili risorse intellettuali per prendere un nuovo approccio per un problema urgente,"ha detto Jeffrey S. Aletta di filatoio, Preside della facoltà di medicina all'Università di Harvard, «uno che non ha mai stato provato in industria o academia».

Scoperta della droga moderna ha concentrato sull'interazione tra un farmaco candidato e la sua immediata bersaglio cellulare. Tale obiettivo è parte di una vasta e complessa rete biologica, ma perché studiare il farmaco nel contesto di un sistema vivente è profondamente difficile, gli scienziati hanno in gran parte evitato questo approccio.

Come un risultato, predire gli effetti di un farmaco candidato particolare negli esseri umani è attualmente tutti ma Impossibile, e molti farmaci inizialmente promettenti sono stati trovati per mancanza di efficacia o di avere insopportabile livelli di tossicità, in genere in una fase tardiva di una sperimentazione clinica, al costo di anni di sforzi e fino a $1 miliardi di euro.

"Adesso nel mondo di scoperta della droga, è come se abbiamo una mappa di un sistema autostradale che contiene solo piccoli pezzi che si estende a pochi chilometri di qui e là, senza alcuna connettività su larga scala,"ha detto Marc Kirschner, il John Franklin Enders University professore di biologia dei sistemi e Presidente del dipartimento di biologia sistemi HMS. "Se si tenta di pianificare un viaggio su tali informazioni frammentarie, che verrete a mancare. È la nostra incapacità di sviluppare un quadro coerente che ha ostacolato drug discovery per così tanto tempo."

Come produttori di droga di scarico le aree più promettenti del candidato, il numero di nuovi farmaci ha portato ai pazienti in realtà è diminuito negli ultimi anni, anche se il costo della scoperta è aumentato vertiginosamente.

Una migliore comprensione dell'intero sistema di molecole biologiche che controlla il comportamento biologico medicamente importante, e gli effetti dei farmaci su quel sistema, per identificare industria i migliori obiettivi farmacologici e biomarcatori. Questo vi aiuterà a selezionare prima i candidati più promettenti di droga, in ultima analisi rendendo più veloce lo sviluppo e la scoperta della droga, più economico e più efficace.

"Attraverso questa nuova iniziativa, svilupperemo modelli su larga scala dei sistemi biologici e reti che dovrebbero prevedere più accuratamente l'efficacia del farmaco,"Kirschner aggiunto.

L'approccio di sistemi

La scienza di analisi specifici processi biologici all'interno del contesto di un sistema di vita intera, biologia dei sistemi chiamato, è relativamente nuovo. Harvard Medical School è leader mondiale in questo settore, avendo stabilito uno dei primi programmi di livello di reparto in 2003.

Basandosi su questo successo, Nuovo sforzo di Harvard si applica approcci innovativi di biologia dei sistemi per la comprensione e la previsione di attività di droga, disegno sulla vasta gamma di competenze biomediche disponibili presso la scuola medica e suoi affiliati gli ospedali di insegnamento e istituti di ricerca.

Guidati da professori di biologia Kirschner e sistemi Peter Sorger e Tim Mitchison, l'iniziativa in sistemi farmacologia includerà la facoltà da una vasta gamma di discipline: biologia dei sistemi, biologia delle cellule, genetica, Immunologia, neurobiologia, farmacologia, medicina, fisica, matematica e informatica. L'iniziativa sarà alimentata da un gruppo forte e diversificato di facoltà esistenti e nuove reclute che avrà sede in diversi reparti, e sarà supportato da un tentativo ambizioso di fundraising.  Nuovi approcci potrebbero includono l'utilizzo della biologia chimica per sviluppare le sonde delle vie biologiche e failure analysis on drugs infruttuoso, simile a come l'industria aeronautica analizza scrupolosamente gli incidenti per imparare che cosa è andato storto. Tale pratica non è comune nell'industria farmaceutica di oggi.

Altri progetti attualmente in corso presso la HMS saranno ampliati attraverso la nuova iniziativa.

Per esempio, Sorger e Mitchison collaborano con Ralph Weissleder, Professore di HMS di radiologia e direttore del centro per la biologia dei sistemi al Massachusetts General Hospital, per sondare il meccanismo dei farmaci anti-cancro uccidono le cellule tumorali in pazienti e quindi rendono gli effetti del trattamento più prevedibile.  "Ciò che è sorprendente è quanto poco conosciamo anche molti farmaci che funzionano,"Sorger ha detto. "Un approccio sistemico potrebbe aiutare tailor esistenti trattamenti specifici dei pazienti, e trovare nuovi usi per le terapie che già abbiamo.

E nel laboratorio del professore di biologia di sistemi Roy Kishony, gli scienziati di ricerca le forze evolutive che forma l'emergere di batteri antibiotico-resistenti, alla ricerca di strategie per lo sviluppo di terapie combinate per rallentare o invertire la diffusione della resistenza ai farmaci.

L'iniziativa prevede inoltre un nuovo programma educativo, uno che si sviluppa una nuova generazione di studenti, borsisti post-dottorati e medico-scienziati. L'obiettivo è quello di formare futuri leader negli sforzi accademici e industriali in sistemi farmacologia e terapeutica scoperta.

Trasformando therapeutics

L'iniziativa in sistemi di farmacologia è un componente di firma di un programma di HMS in Science Translational and Therapeutics. Ci sono due grandi obiettivi: primo, per aumentare significativamente la nostra conoscenza dei meccanismi di malattia umana, la natura dell'eterogeneità di espressione della malattia in individui diversi, e come terapie agiscono nel sistema umano; e la seconda — basati su questa conoscenza — per fornire la traduzione più efficace delle idee per i nostri pazienti, dal processo di approvazione regolamentare e migliorare la qualità dei candidati farmaci come entrano i test clinici, con l'obiettivo di aumentare il numero di efficace diagnostica e terapie raggiungendo i pazienti.

"Farmacologia sistemi è il primo e un pilastro fondamentale della scienza translazionale e terapie presso la Harvard Medical School,"ha detto William Chin, Professore di scienza medica traslazionale Bertarelli, dean esecutiva per la ricerca presso la HMS ed ex capo della ricerca di Eli Lilly & Co.

"Abbiamo intenzione di sfruttare tutti i punti di forza della HMS per ottenere una più profonda comprensione della causa e la natura della malattia, affrontare alcune delle domande più fastidiosa che continuano ad ostacolare lo sviluppo di nuovi farmaci,"Chin ha detto. "Ci concentreremo i nostri punti di forza e le risorse per tradurre queste conoscenze in nuove classi di farmaci salvavita".

Focushms.com [en línea] Boston (STATI UNITI D'AMERICA): focushms.com, 17 Ottobre 2011[Ref. 17 Ottobre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.focushms.com/features/transforming-drug-development/



General Electric ha trascorso 100 milioni di dollari di innovare nella diagnosi e nel trattamento del cancro al seno

13 10 2011

General Electric Healthcare, con la collaborazione di diverse società di venture capital, Ha lanciato il programma di finanziamento Sfida Healthyimagination con un budget di 100 milioni di dollari per sviluppare e portare sul mercato idee innovative nella diagnosi precoce e medicina personalizzata del cancro al seno. Durante la presentazione del programma, il direttore generale della multinazionale, Jeff Immelt, Egli ha dichiarato che investirà oltre 1 miliardo di dollari oltre i prossimi cinque anni in r & d in nuove tecnologie e soluzioni per la diagnosi e il trattamento del cancro.

Sono ammissibili al finanziamento i ricercatori, imprenditori e imprese innovative nel settore della sanità. I vincitori, che saranno annunciati durante il primo trimestre del 2012, offerta l'opportunità di sviluppare un rapporto di affari con General Electric e quattro venture capital partners (Kleiner Perkins Caufield & Byers, Venrock, MPM capitale e Mohr Davidow ), Oltre a ricevere il finanziamento.

Una giuria di esperti internazionali - tra cui Andrew C. von Eschenbach, ex Commissario della FDA e direttore del National Cancer Institute negli Stati Uniti, e Michael J.. Wauwatosa duro, Vice Presidente e direttore della tecnologia di General Electric Healthcare - valutato innovazione, l'affidabilità e l'impatto dei progetti presentati.

Il periodo per la presentazione delle proposte è il 20 Novembre di 2011.

Biocat.cat [en línea] Barcellona (Spagna): Biocat.cat, 13 de octubre de 2011 [Ref. di 13 Ottobre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.biocat.cat/es/noticias/general-electric-destina-100-millones-de-dolares-para-innovar-en-el-diagnostico-y-tratamiento-del-cancer-de-mama



¿Quién mete el bisturí?

10 10 2011

ONU español visita entre nueve y diez veces al año al médico, El doble ONU francés o ONU británico. Ingiere más medicación (sobre todo o antibiotici) cualquier europeo. El solista 15% volte che si va a un pronto soccorso per un caso davvero acuto. E la loro aspettativa di vita è tra i più alti in Europa. Si potrebbe arguire che la sua longevità è che il frutto aggiungere uno stile di vita più sano e un sistema sanitario che è modo accessibile e di qualità. Quindi nulla dovrebbe cambiare. Gli esperti non si vedono pure: capiscono che ci sono stati abusi, Sistema sanitario spagnolo “hanno il grasso in eccesso” e il paziente sta cambiando. È necessario modificare il modello. Ma per farlo nel bel mezzo di una crisi economica, costringendo una domanda: I politici sono pronti a fare i chirurghi??

Il futuro è incerto per molte ragioni. Egli ha annunciato Albert Jovell, medico addestrato in Harvard e Presidente della Pazienti spagnolo Forum: “Dobbiamo considerare se il sistema che si può pagare ciò che è su di voi. Ogni volta che ci saranno più pazienti con varie malattie. Ci si avvicina un'epidemia di diabete: un terzo della popolazione soffrono e che generano problemi di attacchi di cuore, trapianti, cecità…”. Il trend confermato Eduard Portella, Direttore di Antares Consulting, una società di gestione di salute con uffici in diversi paesi d'Europa: “C'è una crisi del modello. L'offerta è molto specializzata, Esso è destinato a un altro tipo di paziente, che hanno più di una malattia, tutto ciò che ha a che fare con l'ormai. E il problema non più curarla, ma tenerlo con buona qualità di vita. In questo modo, alcune trascorrono quasi tutto. E ci sono pochi servizi sociali che sono un mondo a parte”.

La diagnosi del sistema di assistenza sanitaria dimostra che soffre di altri problemi. La mancanza di informazioni. Il cittadino deve sapere che ci sono ospedali in cui rischio di mortalità dopo l'uso di un'angioplastica coronarica è doppio rispetto a altri centri di Spagna. O che il tasso di mortalità di alcuni record di disturbi lievi differenze tra 2,2 e 4,5 volte tra le aree di salute. Dati che sono sconosciuti ai pazienti.

Quando si parla di assistenza sanitaria in Spagna, il dibattito pubblico è stato caratterizzato per anni da una sorta di elettorale pratiche concorso secondo il quale è stato analizzare che ha promesso di aumento del numero di ospedali e centri sanitari. Egli ha pensato l'equità e l'universalità dell'accesso all'assistenza sanitaria come una conquista che ci porta più vicini ai paesi più avanzati socialmente. Si presume che il sistema è eccellente e più conveniente che in altri paesi d'Europa. È il gioiello della corona del nostro stato di benessere. Sono d'accordo che c'è un abuso nel consumo di droghe e dovrebbe ridurre il prezzo della fattura farmaceutico. Il tempo in cui la crisi economica ha posto le comunità autonome (per cui salute occupa un 40% il vostro budget) nella posizione di dover fare tagli, il dibattito dovrebbe essere un altro. Può essere più efficiente assistenza sanitaria a basso costo??

Alcune scene sono ricorrenti per una descrizione dei problemi del sistema sanitario pubblico spagnolo. Pazienti in lista di attesa disperata perché la sua malattia non è completamente risolta; servizi di emergenza con i pazienti in attesa di una diagnosi in un corridoio o anziani che devono aspettare, tra forti mal di testa, due mesi per un test diagnostico; cittadini che hanno subito le conseguenze di negligenza. Scene che spesso accompagnato le dichiarazioni di medici e infermieri piagnoni per un salario basso che non premiare i molti anni di studio. È una foto di un bisogno di salute di più investimenti.

Ma ci sono altri problemi che non sono sulla superficie, perché la loro conoscenza non è alla portata del cittadino. Essi sono discussi a simposi o diffusi in riviste mediche. Per esempio, ricoveri evitabili complicazioni dei casi di diabete possono essere 12 veces más frecuentes en un área de salud que en otra. Entrate negli ospedali a causa della psicosi affettiva possono esserevolte più frequenti in un'area di salute rispetto a altriotra. L'uso improprio delle procedure (per esempio, Prostatectomia) È possibile variare fino 7,7 volte. L'aumento del numero di cesarei è ingiustificata e si sta diffondendo. Questi e altri dati sono sintomi di inefficienza e di abuso all'interno del sistema. Così due scene possono apparire contraddittorie in un ospedale stesso: Abbiamo il paziente in attesa in un corridoio per essere entrato con il paziente entrando troppe volte.

Gli esperti concordano una frase quando si fa riferimento al sistema sanitario spagnolo: “Più spesa non equiparare alla salute più”. Una frase: “Ci sono atti medici più di qualsiasi altro paese OCSE. È un sistema inflazionistico nel procedimento medico”.

Nel corso delle ultime settimane ci sono stati molti fatti apparentemente contraddittorie. Il Presidente di Madrid, Esperanza Aguirre, Ha inaugurato un nuovo ospedale molto nello stile delle sue opere successive nella città di Torrejón: un edificio con design, ampi spazi aperti e buona luminosità, dotati di tutti i servizi di frequentare stretta di 200.000 persone che vivono nelle vicinanze. Quasi allo stesso tempo, il governo ha annunciato nuovi piani di salute tagli: alla fine di alcuni servizi e centri di salute durante l'estate, Accompagnò un taglio trasversale in salari (retribuzione media di Natale) tra i funzionari del sistema sanitario, senza distinguere tra medici, personale infermieristico o amministrativo. Queste notizie si unirono altri conosciuti durante l'estate, come la resistenza nei centri di salute nella Comunità Valenciana a rilasciare ricette ai cittadini residenti in altre comunità.

Tre circostanze che evidenziano diversi modi di gestire la salute nel mezzo della crisi. La notizia dell'inaugurazione dell'ospedale da Torrejon non è stata accompagnata da alcuna informazione su una ristrutturazione dei servizi dell'ospedale di Alcalá de Henares, solo un 10 l'appena inaugurato km, Deve ora rispondere a meno persone. Esempio della necessità di rivedere la gestione delle risorse.

E non solo all'apertura dei centri. “Non è sostenibile e ci sono ospedali che fanno alcuni interventi chirurgici in Spagna 9 a 15 h. Stato dimostrato che un'unità chirurgica è meglio appena operano più volte: il rapporto è diretto”, spiega Juan del Llano, della Gaspar Casal Foundation. “Il grasso cattivo non è solo una richiesta economica. È un principio di comportamento non etico se si utilizzano le risorse che non dovrebbero essere, Se non le decisioni riflessiva. Qui ci fu una gara di aprire ospedali e centri sanitari. Per esempio, in cardiochirurgia infantile è scientificamente dimostrato che i risultati sono associati con il volume delle operazioni. Più opera di un medico, avere i migliori risultati. In questo senso, Non è accettabile che la stessa comunità autonoma ha quattro unità di chirurgia del cuore dei bambini”, Continua.

“Produttività chirurgica di alcune comunità è molto più elevata rispetto ad altri”, assicura Juan Carlos Alvarez, managing partner di Antares Consulting, esperto nella gestione di ospedali. “C'è eccesso di offerta?? La risposta sarebbe ‘ non’ perché ci sono liste d'attesa, Ma se la domanda è se il sistema è efficiente, numeri canta da solo: È sorprendente come varia tra produttività ospedali”. Un ospedale pubblico di Navarra opera un 80% più di uno della vicina La Rioja.

La domanda che si pone è quello di fare un intervento chirurgico con la salute in un sistema totalmente decentralizzato. Dove è necessario tagliare e cosa porterà conseguenze per la salute dei nostri cittadini?? Ci saranno tagli differenti secondo quale comunità??

Tra il catalogo delle cause che sono all'origine di sovrappeso del sistema sono due ridondanti. A, il relativo personale: il 45,4% il bilancio di salute andando a spese per il personale, cui la produttività è bassa rispetto ai loro omologhi europei (32 ore settimanali da 39 Germania e Regno Unito o 35 in Francia) e il tasso di assenteismo è superiore alla media spagnola. Due, ospedale di eccesso di offerta (un ospedale da ciascuno 860.000 abitanti, due volte tanto quanto altri paesi europei) con un ampio catalogo di servizi. Che tagliare i costi del personale così una prima tentazione, ma il problema è come farlo. “Politiche retributive sono puniti sempre a fare meglio. Abbiamo un problema di offerta molto rigida, con molti funzionari. Chiedere a qualsiasi medico che operano. Essi sanno, Noi, non”, assicura Vicente Ortún, ricercatore della Centro di ricerca in economia e salute (CRES).

“Qui è possibile non chiudere per coincidenza centri sanitari”, assicura Ricard Meneu, medico e dottore in economia, Vice Presidente del Fondazione Istituto per la salute servizi ricerca. “La cosa peggiore è che riducono l'occupazione passa a farlo dove è possibile (interinidades), così si rischia di perdere molti professionisti motivati e produttivi. Ma sì, ridurre il personale. Ma noi dobbiamo farlo con la testa più. La cosa peggiore per un sistema stupidamente egualitaria, Contrariamente a quanto i professionisti di ricompensa per il loro merito, e allergico a prendere decisioni di priorità è di stabilire decime come tagli dalla 10% spesa, della 5% stipendi, il numero di posti letto, Nonostante il contributo di ciascuna delle unità interessate”.

“Parlare di una coincidenza nella diagnosi, Non ho chiaro”, assicura Eduard Portella. “Alcuni possono influenzare l'intero problema in farmacia e io sostengo che hanno preso 22 misure in 10 numero di anni sul farmaco. Penso che la droga ha dato sì tutto ciò che poteva. Ci sono quelli che pensano che la soluzione è il co-payment come una formula di finanziamento completo. Poi, coloro che sostengono che non c'è bisogno di privatizzare il modello e chi incolpare l'extra costo per lo stato delle autonomie. Io sono tra quelli che pensano che prima di fare un'altra invenzione deve essere teso verso il miglioramento della gestione. Il problema è che una legislatura non è sufficiente”.

Poi appare il problema della politica. Siamo in un sistema dove cambiare un governo o un consigliere dello stesso partito quando cessano i direttori degli ospedali, come riconosciuto da José Manuel Freire, della Instituto Carlos III e portavoce socialista nel montaggio di Madrid.. Vicente Ortún è più esplicita su questo tema: “Gestori di dipingere poco. Le decisioni sono ancora cliniche e le politiche. I gestori hanno un ruolo secondario. C'è un problema di trasparenza. Abbiamo messo i dati di accesso per il pubblico. Il cittadino ha il diritto di sapere ciò che i migliori ospedali e centri che sono più efficaci. Il giorno che è molto conosciuto un apparecchio in una comunità e quanto in altri, dovrà dare spiegazioni. È un problema di gestione che non migliorerà se nessuna politica di miglioramento”.

Il tempo per i tagli, esperti magra verso un patto di salute, per consenso, per eliminare le sacche di inefficienza che pregiudica la salute del paziente, anche per studio cooperazione tra i servizi sanitari regionali. “Auspicabile sarebbe quella di applicare le riduzioni in quei servizi dove, sopra una certa soglia, di più non è meglio”, Meneu proposto. “Ma che richiede finezza chirurgica. E il vero valore di incontrare persone colpite. Qualcosa che non è abbondante nella nostra politica o il nostro governo, preferendo solitamente drenare il grosso, Sembra che esso genera incazzato ma non nemici”, Continua.

“Devi essere coraggioso”, spiega Juan Llano. “E avere coraggio. Se il cittadino è meglio informato si possono dire le cose. L'informazione è una questione fondamentale e questo porta a trasparenza. È buffo perché comunità hanno fatto investimenti in sistemi informativi, ma non è un sistema collegato a livello centrale”, dice. Llano che tocca un sensibile: ogni comunità utilizza un proprio sistema di informazioni. Le applicazioni del computer in primary care con quasi tutti i diversi: la storia della sanità digitale in Andalusia è il programma Diraya, Valencia è Abucasis, la dispersione in record medico ospedale è ancora maggiore.

“Ho sostenuto che il sistema sanitario ha bisogno di liberarsi del grasso, anche se non nel muscolo”, tiene Meneu. “Sbarazzarsi di grasso significa rivedere alcuni benefici di efficacia discutibile. Significa fare ciò che non è, come avere moltiplicato per quasi 17 i costi dei sistemi di gestione, sviluppare uno ogni autonomia. La mancanza di trasparenza non è solo uno scherzo democratico, È anche un handicap per il miglioramento della salute, come miglioramento professionale in confronto è stato dimostrato che questa informazione incoraggia. Così questo comportamento della nostra salute cura i capi così come renderli socialmente impuniti da irresponsabili, Li rende dannosi per ostacolare i miglioramenti da informazioni che già esiste, che gestire e hanno pagato tutti i cittadini. È chiaro che avrebbero meno giuste decisioni da non avere un'informazione esistente che è indebitamente limitata. Se non possiamo sapere chi sta facendo meglio condannare noi insistere sui nostri errori”.

In un pannello organizzato nel luglio del 2010 metterli a Barcellona- 13 esperti in gestione prima 101 possibili misure per migliorare l'efficienza della Sistema sanitario nazionale “mantenendo i risultati clinici e salute per i pazienti e le popolazioni”. Le misure più apprezzate sono quelle relative al buon governo (controllo della corruzione, patronato politico, conflitto di interessi) e trasparenza.

Ci sono dati sufficienti per valutare ogni modello?, Ogni ospedale, l'efficacia complessiva del sistema? I dubbi tra le autorità politiche hanno impedito la libera circolazione dei risultati al punto dell'agenzia di qualità, che ai suoi tempi era il ministro Ana Pastor (PP), Non ha ancora gli obiettivi per cui è stato creato. Alcune comunità sono stati resistenti per inviare informazioni (Madrid sulle liste d'attesa è stato il sogno). Sin embargo, C'è stato un fatto curioso, correlati al lavoro dell'Istituto Aragonese di scienziati di salute, diretto da Enrique Bernal, in collaborazione con altri colleghi da Valencia, Quando si tratta di preparare un Atlante della variabilità, uno strumento molto interessante per valutare cosa si sta facendo in ogni comunità. Questi ricercatori di ricevere dati, compresi quelli a Madrid, l'ultimo ad unirsi, per cambiare le comunità per apparire come i partecipanti nella ricerca. Sin embargo, gli studi non si identiTuttaviaoni o ospedali. Parla solo genericamente di aree di salute.

Qual è il motivo?? Algunos no quieren salir mal parados.

En esas condiciones, non ante un enfermo cuyo diagnóstico se quiere hacer público, ¿Cómo actuarán los políticos cuando tengan hacer cirugía con la sanidad?

Elpais.com [en línea] Madrid (Spagna): elpais.com, 10 de octubre de 2011 [Ref. di 9 Ottobre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.elpais.com/articulo/sociedad/Quien/mete/bisturi/elpepisoc/20111009elpepisoc_1/Tes



Abraham Verghese: Tocco di un medico

6 10 2011

La medicina moderna è in pericolo di perdere un potente, strumento di vecchio stile: tocco umano. Medico e scrittore Abraham Verghese descrive il nostro mondo nuovo strano dove i pazienti sono semplicemente i punti dati, e chiede un ritorno all'esame fisico tradizionale faccia a faccia.

Abraham Verghese: Medico ed autore

Prima di aver finito la scuola di medicina, Abraham Verghese trascorso un anno a altro capo dell'ordine pecking medica, come un inserviente di ospedale. Movimento invisibile attraverso i reparti, ha visto i pazienti con occhi nuovi, come esseri umani piuttosto che collezioni delle malattie. L'esperienza ha informato il suo lavoro come medico – e come scrittore. “Immaginando l'esperienza del paziente” era il motto della Center for Medical Humanities & Etica, che ha fondato presso la Università del Texas di San Antonio, dove ha portato una profonda empatia. Ora è un professore per la teoria e la pratica della medicina a Stanford, dove il suo vecchio giro settimanale hanno ispirato una nuova iniziativa, la Stanford 25, insegnamento 25 competenze fondamentali esame fisico e loro benefici diagnostici per stagisti.

Egli è anche uno scrittore di Best-Seller, con due memorie e un recente romanzo, Taglio per pietra, la commovente storia di due fratelli etiope vincolato medicina e tradimento.

Egli dice: "Ancora trovare il modo migliore per capire che un paziente ospedalizzato è non di fissare lo schermo del computer, ma da andare a vedere il paziente; è solo al capezzale che riesco a capire ciò che è importante."

[Identificativo di Ted = 1231]

Ted.com [en línea] New York (STATI UNTed.comMERICA): ted.com, 6 Ottobre di 2011, [Ref. settembre 2011] Disponibile su Internet:

http://www.ted.com/talks/abraham_verghese_a_doctor_s_touch.html



Scala SRA: Garage in innovazione salute spagnolo

3 10 2011

Scala Elena Sáenz

Diariomedico.com Chief Editor

Microsoft, Apple, HP, Google… Todas estas empresas tienen en común fueron puestas en marcha, bien letterale o metafóricamente, en un garage. Es decir los proyectos las sustentan fueron desarrollados al margen del Istituzione, Como actividad voluntaria, amatore y colaborativa. Progetti, Inoltre, en los se ha invertido mucho tiempo y sforzo personale.

Queste storie di successo hanno fatto pensare ad alcune istituzioni e amministrazioni pubbliche di un'idea, un garage e un paio di ore liberi dopo il lavoro abbastanza per innovare in qualsiasi settore, tra cui la salute. Credo che anche si basa sull'idea che Internet e i Social Media sono i garanti dell'innovazione del XXI secolo.

Fino a poco tempo l'innovazione legate quasi esclusivamente all'elite, soprattutto istituzionali, Che cosa avrebbe dovuto per entrare in un circuito altamente regolamentato, conservatore nel pensiero e risorse, rigidi e poco dato il rischio e l'improvvisazione.

Di fuori di questi cerchi è stato molto difficile per l'operatore sanitario a reperire le risorse tecniche e strategiche per innovare. Dove si chiamare?? C'è un servizio di attenzione all'innovativo?? Poche pagine gialle?? Chi mi aiuta a sviluppare la mia idea??, si chiedeva.

Questa mancanza di informazioni e risorse ha causato il fallimento di una società in più di un'occasione. Infatti, più della metà delle aziende spagnole stanno fallendo per motivi finanziari, Errori di calcolo; ma la percentuale di errore imputabile alla mancanza di esperienza o conoscenza in campo professionale è molto bassa.

Questo ritrae molto bene la situazione del professionista sanitario, conto con un'eccellente preparazione e conoscenza, ma è con problemi durante lo sviluppo di loro idee o perché non si sa che gli strumenti di business e management, o perché non sapete come fare ottenere le risorse.

Anche se li rende questo circuito tradizionale dell'innovazione sta flessibile a poco a poco, solo sul Web 2.0 È stato in grado di produrre un cambiamento sostanziale, democratizzare il processo di innovazione.

Grazie a Internet e la sua natura virale un individuo, Se conosci già operano in questo quadro complesso Cyber, È possibile intraprendere e innovare di fuori dei soliti circuiti. Sempre più ci sono più strumenti per visualizzare, estendere, promuovere e finanziare le loro idee sempre i loro progetti per essere produttivi e redditizi.

Stiamo anche cominciando a vedere la figura del intraemprendedor in salute, il professionista ancora lavorando per conto di altri in una società o ente, utilizzare l'innovazione e la creatività per sviluppare progetti o prodotti originari di piccole Start-up che la società, che di solito funziona per cui, è il principale investitore. Vale a dire, l'imprenditore è in vostra compagnia al suo principale alleato.

Progetti di telemedicina successo così emergenti, consultazione virtuale, gestione dei pazienti cronici, riduzione della burocrazia, formazione, Social Network per lo scambio di conoscenze, progetti per la promozione della salute…

C'è una tabella di marcia dell'innovazione e non sappiamo che cosa i tasti che garanzia di successo. Ma la verità è che quando uno qualsiasi di questi innovatori del garage di salute ha successo nello sviluppo della tua idea, il sistema esce vincente. E tuttavia, tale sforzo non è sempre compensato, riconosciuto o supportato dal sistema di.

È un errore far finta che l'innovazione in sanità è basata quasi esclusivamente sull'innovazione nel garage, in molti piccoli sforzi non premiati o non supportati.

Progetti che gli operatori sanitari stanno lanciando individualmente o in collaborazione devono necessariamente essere in agende business, istituzionali e accademici, avere un impatto reale sulle politiche di sanità pubblica.

Non è sufficiente la volontà di innovare, e non tutti i professionisti spagnoli hanno un garage. Un serio impegno di tutti i giocatori che compongono il settore sanitario è essenziale.