Riescono a creare componenti di computer biologico da batteri

28 11 2011

Ricerca personale della Imperial College London (Regno Unito) Egli ha dimostrato che l'unità di elaborazione di dati di base possono essere costruiti, comunemente utilizzati nei dispositivi digitali quali computer e microprocessori, da batteri intestinali con il DNA modificato. Questa scoperta è un miglioramento straordinario al fine di sviluppare computer biologici microscopici.La ricerca effettuata presso l'Imperial College può portare a nuovi strumenti che potrebbero rilevare e neutralizzare focolai tossici e disarmare fatale tumori nel corpo.


Attualmente tutti i dispositivi di elaborazione basati su circuiti di silicio è composto da dispositivi elettronici in grado di elaborare dati digitali, quale linguaggio informatico viene chiamato porte logiche. Questi dispositivi funzionano off o on a seconda della codifica dei dati in zeri e quelli del linguaggio binario utilizzato da tutti i sistemi informatici.

Ora, uno studio guidato da Richard Kitney Imperial College è riuscito a dimostrare che è possibile costruire porte logiche utilizzando batteri Escherichia coli (E. coli), che si trovano comunemente nell'intestino crasso. Il successo di questo esperimento è la modificazione del DNA dei batteri in modo che, stimolazione chimica, è “Spegni” o “Dai” imitando il funzionamento delle porte logiche elettronica convenzionale.

Un'altra importante caratteristica di questi cancelli di logica biologica è la sua modularità, consente di unire al fine di creare reti più complesse, come chip elettronici si combinano per rendere una maggiore quantità di dati.

Anche se ancora una lunga strada da percorrere, il team di ricerca suggerisce che questa scoperta è un passo da gigante per costruire processori biologici microscopici. Questi piccoli computer biologico, che rimangono un'utopia per la comunità scientifica internazionale, sarebbe una grande rivoluzione nel settore medico, perché che potrebbe essere inserito nel corpo umano attraverso il sangue, per combattere le varie malattie in maniera selettiva, individuare e distruggere le cellule cancerose o neutralizzare le tossine dannose, entre otras posibles aplicaciones.

Gencat.cat [en línea] Barcellona (Spagna): Gencat.cat, 28 Novembre 2011[Ref. 24 Novembre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.gencat.cat/economia/ur/noticies/26279376.html



Implantan un corazón artificial permanente

24 11 2011

Avanzada edad, con associate malattie e non è adatto a ricevere un trapianto di cuore. Questo è il Profilo del paziente che è in voi può permanentemente impiantato un cuore artificiale. In Andalusia, hanno già individuato il primo, un uomo di 70 Chi era affetto da insufficienza cardiaca terminale, così come la malattia polmonare cronica, motivo per cui potrebbe non essere un candidato per un trapianto di cuore.

L'intervento avvenne la prima volta in Andalusia la 26 Ottobre alla Ospedale universitario Reina Sofía Córdoba, Dopo una formazione preventiva delle apparecchiature medicali in Germania e hanno provato con gli animali.

Monitoraggio

Grazie a questo intervento, che è durato tre ore e a cui hanno partecipato una dozzina di professionisti, il paziente si evolve con successo, nella misura in cui il nuovo dispositivo permette di sviluppare la tua vita normalmente. Prevede che un paziente ottiene presto dimesso dall'ospedale.

Poi, i controlli del paziente di sottoporsi a, inizialmente, essi saranno più frequenti. Tuttavia, il vantaggio di questo intervento è che, Dopo l'operazione, il ricevitore Succede meno medical recensioni che se avesse ricevuto un nuovo organo. Il ‘ handicap’ è che devono essere caricati su una base permanente con le batterie che il funzionamento dell'apparecchio e hanno autonomia di 16 ore, ogni otto.

Il cuore artificiale che è stato appena introdotto in Córdoba, chiamato Berlin Heart Incor, consiste nel pompa a flusso assiale elettromagnetica a e composto da un motore, cannule di ingresso e uscita e un'unità di controllo.

Che cosa è??

Il dispositivo spinge il sangue dal ventricolo sinistro all'aorta a un tasso del tra 5.000 e 15.000 giri al minuto e si possono fornire fino 7 litri di flusso continuo, abbastanza per interamente o parzialmente sostituire la funzione del cuore, Secondo le esigenze in ogni momento.

Tutto il dispositivo si trova all'interno del paziente ed è collegato all'unità di controllo - che utilizza due ricarica batteria- attraverso un singolo cavo, analisi dati e alimentazione elettrica. Questo tipo di operazione è eseguita, come ha spiegato il servizio capo di chirurgia cardiovascolare, Ignacio Muñoz, in circolazione extracorporea e, prima di rimuovere, molti controlli sono effettuati.

Contrariamente a quanto accade nel trapianto di cuore, Non è necessario rimuovere il cuore del paziente, perché, secondo il requisito di ogni momento, Possibile di sostituire parzialmente o totalmente la funzione del cuore. Il dispositivo, che lavora per 10 anni, è, Pertanto, automatizado y, según el doctor Muñoz, hay pacientes con más de una década de supervivencia.

A pesar de que se trata de la primera vez que se realiza en Andalucía, la eficacia de esta técnica está constatada, ya que se han implantado en più di 5.000 pacientes en todo el mundo.

El mundo.es [en línea] Cordoba (Spagna): el mundo.es, 24 Novembre 2011[Ref. 23 Novembre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.elmundo.es/elmundo/2011/11/23/andalucia/1322058674.html



Applicazioni mobili sport

21 11 2011

Non dirlo a mio allenatore, ma il mio smartphone è diventato il mio compagno di allenamento preferito. Per i novizi, che può sembrare patetico e solitaria, ma è quasi 2012 la tecnologia offerta è straordinaria e. Ho scoperto un paio di applicazioni performanti fitness alto che motivano ed insegnano come un professionista. Essi andare dove voglio, Quando voglio, a costi molto poco, e registrare ogni mio movimento, in modo che posso monitorare il mio progresso. E sono divertente.

Prendere da un auto-proclamato appaholic e ottenere con il programma. Ecco alcuni dei miei preferiti:

Endomondo è un app che deriva il suo nome da "endorfina,"gli ormoni che vengono rilasciati al cervello durante lo sport, e "mondo,"Italiano per"mondo". È un bel calcio per la mentalità globale.

L'app soprattutto mappe e registra la tua attività fisica con GPS, ma lo fa molto di più. Endomondo trasmette il vostro itinerario alla rete mondiale di amici, e anche gli sconosciuti se permetti, mentre siete in movimento. Gli amici possono traccia voi e darvi un pep talk lungo la strada.

Quando sono in viaggio, Io posso sfogliare il sito Web di app per le rotte che hanno preso la gente del posto, Scaricali e seguire. Nessun bisogno di mappe. Appena l'app.

Uno dei suoi punti di forza è la raccolta dei dati. Finora, So che ho cronometrato circa 110 chilometri, principalmente sulle passeggiate da lavoro e, bruciare l'equivalente di 14 hamburger. È più affidabile di altre applicazioni di mappatura GPS che ho provato, come Trailguru, perché gira indisturbato in background mentre si usano altre applicazioni.

L'azienda è stata fondata in Danimarca nel tardo 2007, Quando Christian Birk, un ex corridore elitario, e due dei suoi colleghi della ditta consulente McKinsey ha optato per unire la loro passione per lo sport e la tecnologia. Endomondo dice che 5.5 milioni di persone hanno scaricato e 2.7 milioni di euro registrati sul suo sito Web. La versione per iPhone è gratis, ma i costi di una versione aggiornata $3.99. (I prezzi qui e qui di seguito possono variare leggermente dal mercato.)

RunKeeper è proprio così affidabile e funziona molto come Endomondo. Consente di inviare i risultati direttamente su Facebook e Twitter; è possibile scaricare gli itinerari degli altri; e si possono trovare gli amici nelle vicinanze. L'app è un classico, uno dei primi 200 su iPhone. È stato creato da Jason Jacobs di Boston, Chi è stato frustrato quando ha usato un sistema Nike ad allenarsi in 2007 per la sua prima maratona di Chicago.

Mese scorso, RunKeeper aggiunto alcune piccole caratteristiche che migliorano l'app. Ora una "auto pause" significa che non dovete tenere arrestare e avviare l'applicazione ogni volta che in pausa per un drink o faccia una luce rossa. E, ora iPhone e Android versioni permettono di scattare foto che appaiono su RunKeeper.com lungo il percorso mappato.

Una torsione, e uno dei modi in cui che la società fa i soldi: Se si desidera tenere traccia dei vostri amici, avrete bisogno di unirsi a RunKeeper Elite, quali costi $4.99 un mese, o $19.99 un anno. In caso contrario, l'app di base è gratuita.

iMuscle vi farà domanda perché sono sborsare $80 dollari l'ora su un personal trainer. È che una buona.

L'app non spot come bench press, e vi farà sentire in colpa per una sessione di mancanti. Ma se ti senti già confortevoli presso la palestra, o vogliono imparare nuovi esercizi, iMuscle vale la pena il piccolo investimento.

Una volta iniziato, un'illustrazione dettagliata di un corpo appare. Rubinetto, per esempio, il muscolo del seno (maggior parte addominale del muscolo pettorale) e le esposizioni di app 28 esercizi per rafforzare quel punto particolare, completare con animazione per illustrare esattamente come eseguire l'esercizio.

È possibile quindi progettare un allenamento — come "petto,"" le spalle,"o"bicipite"— con la selezione degli esercizi. Ogni volta che fate un esercizio, Immettete il numero di ripetizioni e peso. L'applicazione mantiene un registro per monitorare i progressi. Il costo è di $1.99 per l'iPhone e $4.99 per l'iPad.

Nike Training Club si chiama "il tuo personal trainer. In qualsiasi momento. Ovunque". Questo infatti è l'applicazione perfetta per chiunque sulla strada. A differenza di iMuscle, difficilmente richiede attrezzature — una corda per saltare, palla medica e un paio di manubri è sufficiente. L'applicazione è destinata alle donne, ma i due allenamenti e 90-plus punte sono solo come brutale per gli uomini.

L'app richiede un po di scaricare, ma quello è perché incorpora video per assicurarsi di che comprendere le mosse, maggiore forza di app.

Dopo aver scelto il vostro obiettivo, sempre magra, tonica, forte, o messa a fuoco su un muscolo specifico, scegliete il vostro livello (principiante, intermedio, o avanzato), impostare la tua musica e andare.

Ho provato un programma di forza-costruzione di 45 minuti che usato manubri e una palla di medicina che è stata divisa in 53 segmenti. Non importa che tu non hai idea di come "stretch pretzel" o "Russian twist" — che è quello che il video è per. Vi sono guidate ogni passo del cammino. È gratuito per iPhone.

Totale immersione piscina è una delle poche applicazioni per lo sport che ha attirato la mia attenzione. L'americano Terry Laughlin ha sviluppato una tecnica di nuoto che si concentra sull'economia, piuttosto che velocità, per i nuotatori di Long-Distance open water. I corsi sono tenuti in tutto il mondo. Frequentato uno diversi anni fa nelle Alpi vicino a Zurigo.

Valore di app si trova nel video. Signor. Laughlin rompe la sua tecnica freestyle in un certo numero di punte. In assenza di un allenatore, è utile visualizzare i video di loro a bordo piscina tra giri. I costi di app 99 centesimi per l'iPhone per le prime lezioni di pochi; 99 centesimi per le lezioni successive.

Calorie Tracker, sviluppato da Lance Armstrong Livestrong.com, è un buon app per il tuo apporto calorico di conteggio. Il database contiene più di 625,000 articoli alimentari e ristorante.

Un giorno, l'app rapidamente calcolato che mia colazione (succo di yogurt e pompelmo), pranzo (Insalata greca) e cena (pad thai e verde pollo al curry con riso del gelsomino), aggiunto fino a 1,364 calories. Capito che casa mia 85 minuti di camminata dall'ufficio bruciato 575 calcalorieutto sommato, Sono andato a letto dopo aver consumato solo 39 per cento del mio apporto calorico consigliato. I costi di app $2.99 per iPhone e iPad.

Nytimes.com [en línea] Hong Kong (Cina): nytimes.com, 21 Novembre 2011[Ref. 18 Novembre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.nytimes.com/2011/11/19/sports/fitness-junkies-get-with-the-program.html?_r=1&ref=health



El Instituto Guttmann e Indra exportarán tecnología en telerehabilitación cognitiva

17 11 2011

Europa, Estados Unidos y Latinoamérica son los mercados donde el Instituto Guttmann y la empresa Indra comercializarán un innovador sistema que permite prestar servicios clínicos de neurorrehabilitación para el tratamiento del daño cerebral adquirido, las demencias, la esquizofrenia y los trastornos en el desarrollo infantil.

Registrado con la marca Guttmann NeuroPersonalTrainer®, este sistema utiliza los descubrimientos más recientes en neurociencia cognitiva y las soluciones más avanzadas en TIC e inteligencia artificial, como sistemas de KDD (descubrimiento de conocimiento a partir de datos) y Data Mining, de forma que permite la adaptación automática del sistema a las necesidades de cada paciente en tiempo real. El gran valor añadido es que presta un servicio personalizado, monitorizado —y, Pertanto, generador de conocimiento— y con unos costes asumibles y sostenibles para los diferentes agentes sociales implicados.

El Guttmann NeuroPersonalTrainer® es resultado de un proyecto de investigación que se comenzó a desarrollar en 2003 bajo el nombre de Previrnec, entre el Instituto Guttmann, la Universitat Rovira i Virgili y el Centro de Investigación en Ingeniería Biomédica de la Universitat Politècnica de Catalunya.

A día de hoy, ha permitido tratar a más de 800 pacientes a través de las más de 20 plataformas instaladas en el propio Instituto Guttmann y en otros centros asistenciales, y más de 100 pacientes han podido recibir esta asistencia clínica desde su domicilio. In totale, se han realizado unas 32.000 sesiones con más de 210.000 tareas, y unos resultados que demuestran que el 80% de los pacientes ofrece una mejora significativa con respecto a la atención, la memoria y las funciones ejecutivas.

Este modelo, que ha demostrado su eficacia clínica, aporta una solución eficiente tanto para el sistema sanitario público como privado, ya sea a través de los servicios de neurorrehabilitación de hospitales generales o comarcales, hospitales de día sociosanitarios, centros de día y residencias de personas mayores o en el domicilio del paciente.

Biocat.cat [en línea] Barcellona (Spagna): Biocat.cat, 17 Novembre 2011[Ref. 3 Novembre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.biocat.cat/es/noticias/el-instituto-guttmann-e-indra-exportaran-tecnologia-en-telerehabilitacion-cognitiva



Buena noticia para los diabéticos: aplicación mobile gratuita ayuda a controlar los carbohidratos

14 11 2011
La empresa Medtronic, specializzata nella tecnologia medica, Egli ha sviluppato una speciale applicazione mobile che permette di pazienti con diabete di assumere il controllo del consumo di carboidrati, un'abilità essenziale per effettuare una corretta terapia giornaliera.
Conteggio dei carboidrati aiuta i bambini con diabete mangiare una varietà di cibi, come gli altri bambini, e aumenta il loro senso di controllo e di fiducia nella gestione del diabete. Per genitori e accompagnatori, Questo è importante per la pianificazione dei pasti e aiuto bambini per mantenere buoni livelli di zucchero nel sangue.
L'applicazione del cosiddetto "Cibo di narrare con Lenny" è disponibile per Iphone e Ipad e può essere scaricato gratuitamente di carica e spagnolo attraverso ITunes cercando le parole «Lenny» o "Medtronic" sia per l'accesso a www.medtronicdiabeteslatino.com.
Che cosa è??
Attraverso una piattaforma educativa e amichevole, l'applicazione dispone di una guida alimentare per imparare i valori di carboidrati da molti prodotti alimentari ed è inoltre possibile personalizzare la guida selezionando i cibi preferiti di ogni persona.
D'altro canto, Esso ha quattro giochi interattivi che permette i ragazzi ad approfondire le conoscenze circa il cibo in modo didattico e condividere esperienze in rete con altri amici, partecipare a concorsi e vincere premi.
Sul diabete
La giornata mondiale del diabete, istituita su iniziativa della Federazione internazionale di diabete e che, celebrato il 14 Novembre per commemorare l'anniversario della nascita di Frederick Banting, Chi, insieme a Charles Best, Ha giocato un ruolo chiave nella scoperta di 1922 insulina, ormone che permette i diabetici curare e rendere la vostra vita sana.
Diabete in numeri
Secondo l'organizzazione mondiale della sanità (CHI):
- Ci sono attualmente 346 milioni di persone che soffrono di diabete
-Esso è la causa della 5% del numero totale di morti in tutto il mondo.
-Più che il 80% de las muertes por diabetes se registran en países de ingresos bajos y medios
- La mitad de las muertes corresponden a personas de menos de 70 años y un 55% a mujeres.
Emprendedoresnews.com [en línea] Buenos Aires (Argentina): emprendedoresnews.com, 14 Novembre 2011[Ref. 14 Novembre di 2011] Disponibile su Internet:


Allan Jones: Un mapa del cerebro

10 11 2011

Come possiamo cominciare a capire il modo in cui funziona il cervello?? Allo stesso modo che abbiamo cominciato a capire una città: fare una mappa. In questa presentazione, visivamente sbalorditivo, Allan Jones dimostra come il suo team mappati i geni che vengono attivati in ogni piccola regione del cervello.

[Id Ted = 1267]

Il Istituto Allen for Brain Science – con sede a Seattle, guidato dal co-fondatore di Microsoft Paul Allen- Essa ha la missione di promuovere le scoperte sul cervello umano attraverso la costruzione di strumenti che possono essere utilizzati dalla comunità scientifica. Uno dei primi progetti di Allan Jones era di Spinta di una campagna per creare un completo Atlante del cervello del mouse. Nel mese di aprile di 2011, l'Istituto Allen ha annunciato la prima pietra miliare nella sua interattivo on-line l'Atlante del cervello umano: Visualizza ulteriori attività di 20.000 geni umani contenenti. Basato su una combinazione di 15 fuga di cervelli, Poiché ogni cervello umano è unico.

Pensare del cervello umano Atlas Allen come un ponte di alta tecnologia tra l'anatomia del cervello e genetica. Con l'uso di questo Atlante, gli scienziati saranno in grado di determinare in quale parte del cervello, geni che codificano le proteine specifiche sono attivi, tra cui le proteine che sono influenzate dal farmaco. O los investigadores podrían acercarse a las estructuras del cerebro que se creen alteradas en los trastornos mentales como la esquizofrenia para encontrar su huella molecular. El atlas puede proporcionar pistas sobre la memoria, la atención, la coordinación motora, el hambre, y tal vez las emociones como la felicidad o la ansiedad.

Ted.com [en línea] New York (STATI Ted.com'AMERICA): ted.com, 10 Novembre 2011[Ref. noviembre de 2011] Disponibile su Internet:

http://www.ted.com/talks/allan_jones_a_map_of_the_brain.html



Dott. ssa BALCELLS: La estrategia para la salida de la crisis del sistema sanitario catalán

7 11 2011

Manel Balcells I Díaz

Direttore dell'area di conoscenza del Consorci Sanitari di Terrassa

Introduzione
Il sistema sanitario è in crisi. In tutta l'Europa in generale e in Catalogna particolarmente. La crisi economica mondiale colpisce direttamente i tagli in tutti i paesi si applicano ai loro sistemi di salute. L'impatto è, ma, molto differenti secondo il punto di partenza. Negli Stati Uniti, il dibattito è stato molto diverso. C'è stata una discussione del modello che è diventato uno strumento di lotta politica tra democratici e repubblicani. Nei paesi emergenti, Naturalmente, il problema è molto diverso, e sono lungi dal raggiungere quello che è conosciuto come il nostro stato sociale europeo.

Nel nostro caso, completamente immerso nella realtà europea, la crisi si trova, soprattutto, la sostenibilità di un sistema che mostra sempre più sofisticati e tecnologici, Deve partecipare a una popolazione più anziana, con pluripatologias cronica, e che aveva una maggiore aspettativa di vita, e soprattutto, qualità di vita superiore.In Catalogna, il generale infrafinanciacion e, soprattutto, la salute (1/3 il bilancio totale della Generalitat), implica che, in tempi di crisi e recessione economica, tagli di bilancio non influenzano più grezzo e ovvio per il sistema sanitario.

Il nostro sistema è internazionalmente riconosciuto per la qualità delle cure e l'alto livello dei suoi ricercatori e ricerca biomedica è generalmente praticato. L'attuale mancanza di risorse e la presumibile continuità della situazione economica, Si rende necessario porre piuttosto che cambiamenti di carattere congiunturale, cambiamenti strutturali ma reale.

Stiamo parlando di, perché, effettuare un cambio di paradigma, si consideri il sistema sanitario, non solo come un centro di costo, ma, e soprattutto, come un generatore di ricchezza, così i lavori diretti e indiretti, e anche, come uno strumento dinamico della nuova economia basata su tecnologie mediche, dello spin-off da ospedali e centri di ricerca, e come un sistema in grado di generare un ritorno economico alla base per sfruttare la conoscenza sotto forma di brevetti e licenze.

Alcuni dati
I sistema + (D) + catalano è a livello internazionale in termini di volume di pubblicazioni scientifiche. Infatti, el 50% tutti loro si riferiscono alla ricerca biomedica. Secondo il Citation Index Sience (SCI), in 2006, las 1.793 Pubblicazioni catalani rappresentati il 25% tutti dello stato spagnolo, el 2,5% il volume euilpeo e la 0,9% del mondo. E in termini di qualità, misurata dal cosiddetto fattore di impatto, l'era globale di 6.189, con una media per ogni elemento di 3.4. Pertanto, Catalogna è una posizione vantaggiosa sulla scena internazionale.

D'altro canto, il numero di brevetti generati da questa conoscenza è molto inferiore rispetto ad altri paesi europei, e naturalmente gli Stati Uniti. Spagna rappresenta il 1.4% il numero totale di domande di brevetto nell'Unione europea, di fronte al 44.1% della Germania e la 15.4% di Francia. In 2008, per esempio, in Catalogna sono elaborati 75 domande di brevetto, hanno contato 22 licenze per aziende, ciò che rappresenta il 38% brevetto e la 30% il set della licenza dello stato spagnolo. Simile è la creazione di imprese statistiche.

Ci troviamo, Pertanto, a una notevole sproporzione tra la produzione scientifica e la generazione di attività economica. Il punto debole nella nostra casa, il valore dell'intera catena è, perché, la valutazione e il trasferimento di conoscenze.

Potenziale di innovazione negli ospedali
In Catalogna abbiamo una rete eccellente ospedale. Non solo a livello di cura, ma anche nella produzione scientifica. Infatti, della 10 statewide leader ospedali nella produzione scientifica 6 Essi sono il catalano e, Inoltre, situato nella parte superiore. Questa grande produzione e allo stesso livello elevato tempo, esso è imperniato in un ospedale-universidad binomiale da istituti di ricerca situati in grandi ospedali, dove viene eseguita la ricerca di base e traslazionale.

Tuttavia, innovazione, tutto in tecnologie mediche, nella diagnostica per immagini, processi sanitari e gestione clinica, Esso è imperniato anche in tutta la rete ospedaliera della Catalogna, dove lavorano più di 232.000 Professional, maggior parte di loro, con un'elevata qualificazione accademica e la lunga tradizione di presenza in reti internazionali.

Molteplici studi guidati da prestigiose business schools, e recentemente il rapporto dell'OCSE “Rewiews di innovazione regionale: Catalogna, Spagna (2010)”, Ho sottolineato che il catalano cluster è tra cluster di 5-10 primo al mondo in termini di dinamismo della vostra rete. All'interno del report, Esso inoltre ha sottolineato il grande potenziale di innovazione negli ospedali, con tutto ciò che rappresenta di immediatezza nella loro applicabilità e successiva commercializzazione nel caso, per esempio, nuove tecniche diagnostiche e terapeutiche.

Questo ambiente rappresenta un momento di opportunità, precisamente, per cercare di convertire il nostro potenziale in conoscenze biomediche nel ritorno economico diretto al sistema in generale, come sono conosciuti e vari paesi. Qui è dove è la chiave per il coinvolgimento del settore nell'output dell'attuale crisi.

Cambiamenti strutturali
Paradossalmente, in un momento di bilancio tagli, Dobbiamo promuovere la creazione di strumenti di trasferimento di tecnologia. Se non altro per ridurre la spesa, senza soprattutto il basato sul binomio costo-efficacia, tutto ciò sarà inutile. Al fine di apportare queste modifiche, Ci sono ad innovare. E non solo ad innovare, ma i miglioramenti tecnologici che significa risparmio, Dopo un processo di convalida, e successivo recupero e marketing.

Dobbiamo introdurre elementi di dialogo competitivo tra gli acquirenti di tecnologia (ospedali) e le imprese innovative (Catalano o altre parti impiantati qui), consentire l'aumento del tessuto produttivo. Con elementi quali gli appalti pubblici innovativi, Questo è possibile.

Parlo, perché, modifiche in profondità. Cambiamenti strutturali di medio termine che ci permettono di avere, come fanno altri paesi, unità centralizzata di valorizzazione dell'innovazione, e la commercializzazione dei loro brevetti. Parlo anche di portare il venture capital per progetti e leva, Se necessario, a loro con denaro pubblico, soprattutto nelle fasi più iniziali di sviluppo. Tuttavia, Ci sarà sempre dipendente da articolazioni e multinazionali, e soprattutto sempre restrittive nei bilanci.

Proposte per il futuro
Questo è un futuro che dovrebbe essere presente. L'enorme potenziale economico del nostro sistema sanitario (anche guarniti) consente di rispondere a queste sfide. Immediatamente avrebbe dovuto raccogliere strumenti di recupero, Dopo progressivamente introdurre la metodologia dell'innovazione aperta nei nostri ospedali.

Dobbiamo incoraggiare l'imprenditorialità delle facoltà di medicina e infermieristica, sviluppare programmi di formazione specifica per l'accompagnamento da professionisti con preoccupazione innovativi, con le idee che possono diventare progetti. Un programma per l'innovazione ospedale deve essere urgentemente e deve essere sviluppato in maniera aveva la carica di tutti i centri di salute.

Deve essere articolato immediatamente un (o più) fondi disposti a finanziare progetti in fase precoce. Deve essere articolata partecipazione di pubblico e privato in tutti i progetti con la possibilità di raggiungere il mercato in un modo organizzato. Tutto questo, in un modo partecipativo, finanziati e urgente, con la complicità di tutti gli agenti economici e sociali, e con visione internazionale.

Conclusioni
Sottofinanziata economicamente, e con un sistema di salute e di settore che sta subendo tagli significativi, e allo stesso tempo presenta grandi punti di forza nella conoscenza, È il momento di rendere questo settore un settore economico emergente.

Mancanti tutti questi strumenti che consentono di invertire una situazione sufficientemente analizzata da esperti di tutte le. Ci sono, In breve, che hanno la visione di investire in tutto ciò che rappresenta il trasferimento di tecnologia in questo settore, si queremos salir, de forma decidida y a medio plazo, de la dependencia económica de otros, crear puestos de trabajo, atraer capital y ayudar a la salida de la crisis general.

Tenemos una oportunidad. Quien esté en capacidad de trabajar en esta línea, que lo haga. Por el bien del País.



Valentí Fuster ed esperti internazionali ha presentato a Barcellona le ultime tecnologie nella salute cardiovascolare

3 11 2011

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte in tutto il mondo - anche in spagnolo dello stato-, e ogni anno causano quasi 20 milioni di morti, Secondo il who. Si stima che in 2030 Pochi 24 milioni di persone hanno perduto la vita da malattie cardiache e ictus episodi.

“Abbiamo una responsabilità come ricercatori migliorano le tecniche di rilevamento precoce e riducono l'impatto sociale della malattia”, Ha detto il Dr. Valentí Fuster, da oggi e fino a sabato partecipa il Conferenza internazionale Evoluzione sfide nel promuovere la salute cardiovascolare, chi organizza il New York Academy of Sciences (NYAS), il Lavoro sociale “La Caixa” e il Centro internazionale per il dibattito scientifico (CIDC) a Barcellona.

Sotto il titolo Cuore: salute e la vita, la NYAS, il lavoro sociale “La Caixa” e il CIDC hanno aperto al pubblico in generale questo atto così che i cittadini hanno l'opportunità di vedere di prima mano il più eccezionale ricerca e consulenza migliore basato sulla prevenzione delle malattie del cuore e lo stile di vita per promuovere la salute cardiovascolare.

Ulteriori informazioni sul dibattito-intervista al microsito Obra Social “La Caixa”: http://www.cosmocaixa.com/vfuster/

Sessioni scientifiche e multidisciplinare ad alto livello

Le sessioni scientifiche, i giorni 4 e 5 Novembre, incontrare un set stellare di 23 relatori tra cui ci sono i leader internazionali nel campo delle malattie cardiovascolari. Queste sessioni includerà i campi più innovativi, come rigenerazione del cuore, moderata registrati dal Dr. Roger J. Hajjar Monte Sinai, e diagnostica per immagini, in un'altra sessione di moderare la Dr. Jagat Narula, dall'istituzione stessa. Oltre alle sessioni plenarie, il workshop sarà tavole rotonde e presentazioni sugli ultimi sviluppi negli aspetti più traslazionali della ricerca cardiovascolare.

L'obiettivo principale di questo incontro è quello di promuovere un dialogo multidisciplinare tra medici e ricercatori dal mondo accademico e industria, e anche con altri partecipanti dedicato alla prevenzione e trattamento delle malattie cardiovascolari. “L'incontro di Barcellona è una grande sfida perché parleremo di aspetti innovativi dell'area cardiovascolare, come il modo di muoversi dal trattamento di malattia per promuovere la salute, o il modo di trattare patologie articolari cerebrali e cardiovascolari correlati microcircolo”, ha spiegato il dottor. Fuster. “È una conferenza molto interessante che riunirà ricercatori provenienti da diversi campi della medicina e della ricerca di base per mettere insieme i più recenti progressi in settori così emozionante come la promozione della salute, immagine cardiovascolare, terapia genica e biologia dello sviluppo”.

Scientifiche informazioni scambiate dai partecipanti alla conferenza sono utilitzara per generare le pubblicazioni di alta qualità (su carta e in formato multimediale).

Biocat.cat. [en línea] Barcellona (Catalunya):Biocat.catt, 3 Novembre 2011[Ref. 3 Novembre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.biocat.cat/es/noticias/valenti-fuster-y-expertos-internacionales-presentan-en-barcelona-las-ultimas-tecnologias-que-lideraran-el-futuro-de-la-