Essi rigenerare il tessuto della tiroide con le cellule staminali embrionali di topo

28 02 2013

Da cellule pluripotenti da embrioni di roditori, un team scientifico è riuscito a creare follicoli tiroidei in vitro che, una volta trapiantato, hanno dimostrato di essere funzionali. Risultati, pubblicato in Natura, possono servire per applicare la medicina rigenerativa per il trattamento di ipotiroidismo.

 

Tinción de yodo (verde) expresado por los folículos tiroideos obtenidos in vitro a partir de células madre embrionarias de ratón. Imagen: S. Costagliola

Macchie di iodio (Verde) espresse dai follicoli tiroidei ottenuti da mouse embryonic stem cells in vitro. Immagine: S. Costagliola

Un gruppo di ricercatori belgi e americani centri raggiunti prime convertire cellule staminali embrionali di topi nella forma con loro tessuti e le cellule della tiroide che, Una volta trapiantati in roditori, erano in grado di realizzare la loro missione di regolare i livelli ormonali dell'animale.

Punti salienti dello studio è che "le cellule follicolari derivano da tessuto generata sulle cellule staminali embrionali della tiroide in grado di recuperare i deficit ormonali degli animali".

Un percorso che si apre l'applicazione di tecnologie di cellule staminali per curare il Ipotiroidismo -la più comune malattia endocrina congenita negli esseri umani, che colpisce uno di ogni 2.000 i neonati-, un'area di studio che, finora, Ha ricevuto poca attenzione dalla medicina rigenerativa.

La funzione principale della tiroide è di metabolizzare lo iodio sintetizzare gli ormoni che regolano la crescita, lo sviluppo e il metabolismo di quasi tutti i tessuti.

Nel caso di mammiferi, Questa ghiandola è composta da due tipi di cellule endocrine: cellule follicolari della tiroide - secernenti due ormoni, tiroxina e triiodotironina - e cellule c, Si secrezione calcitonina.

Sabine Costagliola, della Libera Università di Bruxelles, e i suoi colleghi ha creato un protocollo per generare cellule staminali embrionali da cellule follicolari tiroidee, a causa della sovraespressione di solo due fattori di trascrizione - proteine che sono coinvolte nell'espressione dei geni-.

Nel prossimo passo applicato a nuove cellule follicolari trattati con tireotropina ormone - un farmaco usato per trattare il cancro alla tiroide-. Tireotropina incoraggiò le cellule ai tessuti tridimensionali di forma, vale a dire, sono stati ottenuti in vitro di follicoli creati.

Infine, Quando trapiantare follicoli nei topi con ipotiroidismo, gli animali recupero i livelli di ormone, che implica che i tessuti della tiroide derivavano da cellule staminali adempiuto la sua funzione.

 

Riferimento bibliografico:

Francesco Antonica, Dominika Figini Kasprzyk, Robert Opitz, Michelina Iacovino, Xiao Hui Liao, Alexandra Dumitrescu Mihaela, Samuel Refetoff, 19.642 Peremans, Coperta di Mario, Michael Kyba, Sabine Costagliola. "Generazione di funzionale della tiroide da cellule staminali embrionali". Natura. DOI:10.1038/nature11525. A.. 490. 10 Ottobre di 2012.

 

 

Agenciasinc.es [en línea] Madrid (ESP): agenciasinc.es, 28 de febrero de 2013 [Ref. 10 Ottobre di 2012] Disponibile su Internet:http://www.agenciasinc.es/Noticias/Regeneran-tejido-del-tiroides-con-celulas-madre-embrionarias-de-ratones



Applicazioni mediche delle proteine adesive cozza.

25 02 2013

Quando si tratta di energia di aderire in condizioni di bagnato, Mitili marini sono difficili da superare, poiché possono attaccare a praticamente tutte le superfici organiche ed inorganiche e mantenere acqua salate, inclusi gli ambienti turbolenti marea. Questa proteina adesiva cozza ha servito come ispirazione per gli scienziati per applicazioni biomediche, come la consegna di farmaci, riparazione chirurgica e farmaci anti-tumorali.

Foto: TAMORLAN

Foto: TAMORLAN

In particolare, sono stati creati nuovi materiali che imitano per applicazioni mediche tre proteine adesive cozza: sigillanti per la riparazione della membrana fetale, l'autoconfigurazione di idrogel antibatterico e polimeri per la consegna di farmaci contro il cancro e la distruzione termica delle cellule tumorali.

Phillip B. Messersmith, Professore di ingegneria biomedica presso la McCormick School of engineering e applicate scienze della Northwestern University, negli Stati Uniti, discutere la vostra ricerca qui al Simposio ‘ la traduzione di cozza benefico di adesione di nuovi concetti e materiali’ che si terrà al meeting annuale dell'American Association for the advancement of science (AAAS) che si svolge in questi giorni a Boston.

“L'adesione della cozza è un processo notevole che coinvolge la secrezione di una proteina di adesivo liquido che indurisce rapidamente in un solido, adesivo resistente all'acqua– spiega Messersmith–. Vari aspetti di questo processo ispira il nostro sviluppo di materiali sintetici per applicazioni pratiche. Un'occasione insolitamente convincente per la traduzione dei concetti di adesione cozza è in riparazione o ricostruzione dei tessuti nel corpo umano, dove l'acqua è onnipresente e la loro presenza rappresenta una sfida per ottenere i risultati desiderati”.

Il piede della cozza (Mytilus edulis) Produce una colla appiccicosa per aderire alle rocce e altri oggetti e la loro chiave è una famiglia di proteine speciali, cosiddette proteine adesive cozza, contenente un'alta concentrazione di DOPA amminoacido catecolico (diidrossifenilalanina). Tutti i materiali biomedici creati da Messersmith contengono una forma sintetica della DOPA, un polimero sintetico con un semplice DOPA che era primo sviluppato in 2002.

Per il riparazione membrana fetale, che si può rompere prematuramente spontaneamente o di una procedura chirurgica, che spesso porta a parto prematuro, nascita pretermine e altre gravi complicazioni, polimero sintetico Messersmith è formulato come una colla liquida che solidifica rapidamente a aderire al tessuto umido e membrana fetale difetti di tenuta. Il gruppo sta lavorando con i ricercatori in Europa per effettuare prove in vivo dei loro medici di sigillanti ispirati da cozze per riparazione membrana fetale.

Nel caso dei idrogel antibatterico Adattamento automatico, Messersmith impiega sia per indurre il cross-linking idrogel mediante ossidazione del catecolo e come un precursore per la formazione di nanoparticelle di argento argento, incorporato all'interno della struttura dell'idrogel e ioni d'argento comunicati per produrre un effetto antibatterico. Gli ioni d'argento possiedono attività antibatterica a basse concentrazioni, e questo ha portato ad un interesse per l'incorporazione dell'argento di dispositivi medici.

Adesivo sintetico per il somministrazione di farmaci contro il cancro e smaltimento distruzione delle cellule tumorali è costituito da polimeri per formare veicoli sensibili al pH per la fornitura di farmaci che sono stabili e inattivo nel sangue, ma sono attivati nell'ambiente del tumore acido, rilasciando il farmaco.

Un secondo progetto è quello di modificare la superficie del nanobastoni d'oro con un rivestimento del polimero che aiuta le cellule bersaglio e che, Una volta sul bersaglio, i nanobastoni sono irradiati con luce infrarosso vicino per produrre un riscaldamento molto localizzato che termicamente distrugge le cellule tumorali.

 

 

Europapress.es [en línea] Madrid (ESP): europapress.es, 25 de febrero de 2013 [Ref. 16 de febrero de 2013] Disponibile su Internet:http://www.europapress.es/Salud/noticia-Pegamento-mejillon-inspira-cientificos-reparacion-QUIRURGICA-20130216153202.html



UCI completo iMedEd iniziativa denominata 2012-13 Apple programma distinto

21 02 2013

All-digital della scuola di medicina, curriculum basati su iPad rispecchia la nuova età di cura del paziente.

Steve Zylius / University Communications

Steve Zylius / Comunicazioni delle Università

 

Irvine, Calif., Feb. 11, 2013 — L'iMedEd iniziativa – programma di educazione medica innovativa di UC Irvine basato su iPad tablet computing – è stata scelta come una 2012-13 Apple programma distinto.

Quest'anno, iMedEd iniziativa join selezionare programmi che Apple è onorare a livello nazionale come ambienti di apprendimento esemplare. La designazione di Apple distinto programma è riservata a programmi che integrano la tecnologia Apple in educazione e soddisfano i criteri di leadership visionaria, insegnamento e apprendimento innovativo, formazione professionale in corso, prova convincente di successo, e un ambiente di apprendimento flessibile.

"L'iniziativa di iMedEd è stato selezionato come un programma distinto di Apple per la sua innovativa, piattaforma educativa basata su digitale conforme alle esigenze degli studenti in tutto il mondo e stili di apprendimento del XXI secolo,"ha detto Dr. Ralph V. Clayman, Decano della scuola di medicina Irvine UC.

IMedEd iniziativa sta reinventando il curriculum della scuola di medicina tradizionale, Clayman aggiunto. È stato il primo nella nazione per costruire un completamente digitale, ambiente di apprendimento interattivo – che comprende tablet-based learning e ad ultrasuoni portatile clinico formazione – e continua a condurre nell'adattare le tecnologie emergenti per tutti gli aspetti dell'Aula e formazione clinica.

Dal 2010, Quando è stata lanciata l'iniziativa, in arrivo UC Irvine, gli studenti di medicina hanno ricevuto completamente caricato iPads, mettendo a loro disposizione tutte le informazioni hanno bisogno di leggere, Studio o recensione. (Libri di testo sono elettronicamente accessibili o trasportato direttamente sull'iPad.) Le compresse forniscono anche i podcast di lezioni e assemblato una ricchezza di altri materiali didattici per studenti corso e lavoro clinico. Questo approccio multimedia ha generato un ricco ambiente educativo che ospita tutti i modi di apprendimento, soprattutto sessioni di piccolo gruppo.

Con loro iPads sicuro, studenti registrare e visualizzano i dati digitali stetoscopi, comodino ecografia diagnostica unità e una varietà di altri dispositivi medici, così come crittografato, record medici elettronici protetti da paziente.

"A scuola di medicina di UC Irvine, ciascuno dei nostri studenti di talento vediamo come avere uno stile unico di apprendimento. È la nostra sfida e la responsabilità di fornire una vasta gamma di opportunità formative, in modo che ogni studente può padroneggiare le conoscenze essenziali per diventare un medico eccezionale,"Clayman ha detto.

"La piattaforma digitale ci ha permesso di rispondere efficacemente a questa responsabilità in un modo finora inimmaginabile. Avendo tutti gli aspetti del nostro curriculum scuola medica su iPad, apprendimento diventa un 24/7 opportunità non più legato alla classe o una scrivania. Crediamo che i nostri studenti stanno imparando meglio di quello che hanno in passato."

Ha aggiunto che la prima classe che partecipano a iMedEd iniziativa ha segnato una media di 23 per cento in più sui loro esami nazionali – presi alla fine del secondo anno della scuola medica – rispetto a precedenti classi di scuola medica UC Irvine, pur avendo simili in arrivo GPA e MCAT spartiti.

Gli studenti di medicina di UC Irvine hanno avanzato la missione di iMedEd in modo creativo. Hanno formato un iMedEd gruppo di innovatori, che si compone di "tecnofili" desideroso che rivedere le ultime offerte di tecnologia per vedere quale posto potrebbero avere nel curriculum scuola medica. Loro blog viene letto in tutto il mondo.

Inoltre, con il sostegno della Fondazione di famiglia Kay, studenti della scuola medica e la Donald Bren School of Information & Computer Sciences ha collaborato per tenere primo studente-run il mondo AppJam med, progettato per creare applicazioni basate su Apple con utilità sanitaria. Nel corso del 10 giorni, più di 100 partecipanti prodotti 19 Apps – tra cui uno incentrato sulla cura acuta durante le catastrofi naturali e un altro che fornisce istruzioni per l'ecografia diagnostica comodino.

Altri studenti hanno formato un iMedEd International programma, esplorare come loro iPads e SonoSite unità ad ultrasuoni portatile point-of-care può essere utilizzato per migliorare l'educazione sanitaria e medica in Perù, Australia, Cina, Vietnam, Nicaragua, India e Israele.

"Entusiasmo e la volontà di scoprire nuove modalità di apprendimento dei nostri studenti è ineguagliabile, e sono la chiave per il successo di iMedEd,"ha detto Dr. Warren Wiechmann, assistente professore clinico della medicina di emergenza e facoltà direttore del gruppo di tecnologie didattiche, che sovrintende iMedEd. "È estremamente gratificante vedere i nostri studenti di applicare la tecnologia in modo innovativo perché crediamo fortemente che la familiarità e comfort con tecnologia sarà essenziale per loro di essere i medici specializzati in questa nuova era digitale della medicina".

IMedEd iniziativa è pienamente supportato dal John e Mary Tu Scholarship Fund, che finanzia l'acquisto di iPad di prossima generazione e una libreria completa di libri elettronici per tutti gli studenti di medicina in arrivo UC Irvine. Una presentazione di placca per l'Apple Distinguished Award si terrà oggi a 2 Palermo. presso la UC Irvine Medical Center.

Circa l'Università della California, Irvine: Fondata nel 1965, UC Irvine è una top-ranked università dedicata alla ricerca, servizio borse di studio e di comunità. Guidati da Cancelliere Michael Drake dal 2005, UC Irvine è tra il campus più dinamici del sistema universitario della California, con più di 28,000 laureandi e dottorandi, 1,100 Facoltà e 9,400 personale. Secondo-il più grande datore di lavoro di Orange County, UC Irvine contribuisce un impatto economico annuo di $4.3 miliardi di euro. Per ulteriori notizie UC Irvine, visita News.UCI.edu.

Notizie Radio: UC Irvine mantiene nel campus di una linea ISDN per condurre le interviste con le sue facoltà e gli esperti. Uso di questa linea è disponibile per una tassa per notizie programmi/stazioni radio che vogliono intervistare esperti e docenti UC Irvine. Uso della linea ISDN è soggetta a disponibilità e approvazione da parte dell'Università.

 

 

News.uci.edu [en línea] Irvine, CA (STATI News.UCI.eduICA): news.uci.edu, 21 de febrero de 2013 [Ref. 11 de febrero de 2013] Disponibile su Internet:http://News.UCI.edu/Press-Releases/ucis-imeded-Initiative-named-a-2012-13-Apple-Distinguished-Program/



Polemiche in un nuovo trattamento del cancro: Dicloroacetato (DCA)

18 02 2013

 

Gli scienziati della Università di Alberta, in Canada, Essi sostengono di aver scoperto una sostanza che uccide le cellule colpite da tumori, ma non ottengono fondi per continuare il test, perché la sostanza utilizzata non è brevettabile.

Ricercatori presso l'Università di Alberta sono riusciti a curare il cancro utilizzando un farmaco chiamato dicloroacetato, Tuttavia, come questa sostanza non richiede brevetto ed è a buon mercato rispetto ai farmaci utilizzati per combattere il cancro da grandi aziende farmaceutiche è ricerca non ha ricevuto molto supporto o esso è eco nei media, Forse bloccato dalla stessa farmaceutico.

Gli scienziati canadesi testato il dicloroacetato nelle cellule umane e ho notato che uccide le cellule di cancro dei polmoni, nel cervello e nel petto, lasciando solo le cellule sane. Nei ratti con tumori gravi cellule spallucce per essere alimentato con acqua questa sostanza.

Dicloroacetato innesca un'azione nei mitocondri, quindi questo termina naturalmente con le cellule tumorali (tradizionalmente si concentra sulla glicolisi per combatterla).

Dr Michelakis la preoccupazione dell'Università di Alberta ha espresso di non trovare fondi per le cliniche con il dicloroacetato test poiché non rappresenterebbe forti guadagni per gli investitori privati non essere brevettato.

Questo si inserisce esattamente con ciò che ha detto il premio Nobel della medicina Richard J. Roberts in questa intervista circa come farmaci che curare non sono redditizi e che sono non sviluppato da aziende farmaceutiche che invece sì sviluppano farmaci cronificadores che sono consumati in forma serializzata.

 

INTERVISTA CON IL PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA RICHARD J. ROBERTS

La ricerca che è possibile pianificare?

Se fossi un ministro della scienza, Essa sarebbe cercare di persone entusiaste con progetti interessanti; Sarebbe dare loro il denaro giusto così non potevano fare nulla più di indagare e lasciarli lavorare dieci anni fa per sorprenderci.

Sembra una buona politica.

Di solito credono che, andare molto lontano, si deve sostenere la ricerca di base; Ma se vuoi risultati più immediati e conveniente, Si deve scommettere sull'applicata...

E non è?

Spesso, le scoperte più redditizie sono state fatte da domande molto semplici. Fu così che nacque il gigantesco e miliardi dollari dell'industria degli Stati Uniti biotech per cui lavoro.

Come è nato?

Biotecnologia è sorto quando persone appassionate ha cominciato a chiedere se lui potrebbe clonare geni e di studiarli e cercare di purificarli.

Una vera avventura.

Sì, ma nessuno si aspettava di crescere ricchi con queste domande. E ' stato difficile ottenere fondi per indagare le risposte fino a Nixon lanciò la guerra contro il cancro in 1971.

E ' stato scientificamente produttivo?

Esso ha permesso, con un'enorme quantità di fondi pubblici, molta ricerca, come il mio, E ' servito non direttamente contro il cancro, ma è stato utile per comprendere i meccanismi che permettono la vita.

Trovato ciò che si?

Phillip Allen Sharp e io fummo onorati per la scoperta degli introni nel DNA eucariotico e meccanismo di impionbatura del gene (splicing dei geni).

Che cosa è servito?

Questa scoperta ha permesso di capire come DNA e, Tuttavia, Ha solo un rapporto indiretto con il cancro.

Ricerca modello sembra più efficacia, l'americano o europeo?

È ovvio che l'americano, in cui prende parte attiva capitale privato, è molto più efficiente. Prendiamo ad esempio la spettacolare avanzata dell'industria informatica, dove è il denaro privato che finanzia la ricerca di base e applicata, Ma per quanto riguarda il settore sanitario... Ho le mie prenotazioni.

Ti sento.

Ricerca in salute umana non può dipendere solo economica redditività. Che cosa è buono per i profitti delle aziende non sempre è buono per le persone.

Ha spiegato.

L'industria farmaceutica vuole servire mercati dei capitali...

Come qualsiasi altra industria..

Non è qualsiasi altra industria.: Stiamo parlando di nostra salute e la nostra vita e i nostri figli e milioni di esseri umani.

Ma se sono redditizi, ricerca migliore.

Se pensate che solo dei vantaggi, smettere di preoccuparsi per gli esseri umani servono.

Per esempio...

Ho controllato e in alcuni casi dipendente da fondi privati, i ricercatori hanno trovato farmaci molto efficaci che avevano completamente rifinito con una malattia...

E perché essi cessano di indagare?

Perché le aziende farmaceutiche spesso non sono così interessate a guarire te e fare soldi, così che la ricerca, improvvisamente, Si è poi deviata alla scoperta di farmaci che non curano tutti, ma cronica malattia e fare che esperienza di un miglioramento che scompare quando si smette di prendere il farmaco.

Questa è una grave accusa.

Come è usuale che le aziende farmaceutiche sono interessate in linee di indagine non cura, ma solo per problemi di cronificar con farmaci cronificadores più redditizio che coloro che guariscono tutti e una volta e per sempre. E non avete più a seguire l'analisi finanziaria dell'industria farmaceutica e controllare quello che dico.

Ci sono i dividendi che uccidono.

Perché dici che la salute non può essere un mercato più o può essere inteso solo come un mezzo per guadagnare soldi. E perché credo che il modello europeo di capitale pubblico e privato è meno facile è favorevole a questo tipo di abuso.

Un esempio di tale abuso?

Essi hanno indagato gli antibiotici perché sono troppo efficaci e completamente guarito. Come non sono stati sviluppati nuovi antibiotici, microrganismi infettivi stanno diventando tubercolosi resistente ed oggi, che nella mia infanzia era stato sconfitto, Esso è resurfacing e uccise quest'ultimo anno a 1 milione di persone.

Non parli me del terzo mondo?

Questo è un altro capitolo triste: difficilmente le malattie del terzo mondo sono indagate, perché i farmaci che combatterli non sarebbe redditizie. Ma sto parlando il nostro primo mondo: medicina che curi tutti non è redditizia e pertanto non indagato.

Fare i politici non coinvolti?

Faccio illusioni: nel nostro sistema, i politici sono semplici dipendenti del grande capitale, si investe abbastanza fuori l'eletto suoi ragazzi, e se non lasciano, comprano a coloro che sono eletti.

Tutto sarà.

La capitale interessata solo a moltiplicare. Quasi tutti i politici - e so quello che voglio dire- palesemente si affidano le multinazionali farmaceutiche che finanziano le loro campagne. Il resto sono parole...

 

Richard J. Roberts nacque nel Derby, Inghilterra, in 1943. Inizialmente studiò chimica, poi si trasferì negli Stati Uniti, dove si sviluppa l'insegnamento ad Harvard e presso il Cold Spring Harbor Laboratory di New York. Da 1992 Dirige la ricerca presso l'Institute Biolabs, Beverly, (Massachusetts).

Ha vinto il premio Nobel per la fisiologia e medicina nel 1993, condiviso con Phillip. Sharp, per il suo lavoro su introni, frammenti di DNA che non ha nulla a che fare con informazioni genetiche. Si potrebbero descrivere le informazioni in un gene non è stato preparato su base continuativa, ma che è stato diviso.

I primi esperimenti sono stati effettuati su materiale genetico da virus, particolare dell'adenovirus.

Sia giunto alla conclusione che il RNA ha dovuto precedere il DNA in evoluzione.

 

CURA PER IL CANCRO: PER LE AZIENDE FARMACEUTICHE NON SI SONO INTERESSATI A

Tradotto da chemtrails Seville È una tecnica molto semplice utilizzando un singolo farmaco. Il metodo impiega dicloroacetato, ed è attualmente utilizzato per il trattamento delle malattie metaboliche. Esso è pertanto, Non non c'è alcuna preoccupazione di effetti collaterali o effetti a lungo termine.

Questo farmaco non richiede un brevetto, così chiunque può utilizzare ampiamente ed economicamente rispetto con i costosi farmaci contro il cancro prodotto da grandi aziende farmaceutiche.

Gli scienziati canadesi testato il dicloroacetato (DCA) negli esseri umani, uccidendo le cellule di cancro del polmone, mamme e anche le cellule tumorali nel cervello senza attaccare le cellule sane. E ' stato testato su topi con tumori gravi indotti, le cellule sono state ridotte quando essi sono stati alimentati acqua integrata con DCA (dicloroacetato). Il farmaco è ampiamente disponibile e la tecnica è facile da usare, perché le più importanti aziende farmaceutiche non sono coinvolte? o fare che la media non è interessati a questa scoperta?

Nel corpo umano, la lotta contro il cancro fatta contro un tipo di cellula, i mitocondri, ma devono essere attivati per essere efficaci. Gli scienziati pensiero che queste cellule mitocondriali sono state danneggiate e quindi erano inefficaci contro il cancro. Così si sono concentrati sull'uso di glicolisi, È meno efficacia per curare il cancro e uno spreco di più. Le aziende farmaceutiche incentrato sul metodo della glicolisi per combattere il cancro. Dicloroacetato inoltre non dipende la glicolisi, nei mitocondri, che gli permette di combattere le cellule tumorali.

L'effetto collaterale di questo è che anche riattiva un processo chiamato apoptosi. Come si può vedere, i mitocondri hanno un pulsante di autodistruzione importante che non può essere attivato in cellule tumorali. Senza di essa, vuoi crescere i tumori e le cellule rifiutano di morire. Mitocondri pienamente funzionanti, Grazie alla DCA (dicloroacetato), possono andare a morire.

Senza la glicolisi, il corpo produce meno acido lattico, così il tessuto intorno le cellule tumorali non si decompone come un seme per nuovi tumori.

Le aziende farmaceutiche non investono in questa ricerca perché il metodo DCA non può essere brevettato, senza un brevetto non può fare i soldi, come stanno facendo ora con i loro brevetti di AIDS. Dato che le aziende farmaceutiche non svilupperà questo farmaco, l'articolo dice che altri laboratori indipendenti dovrebbero cominciare a produrre questo farmaco e fare ulteriori ricerche per confermare tutte le conclusioni e produrre farmaci. Tutte le basi possono essere fatte in collaborazione con le Università, sarà felice di aiutare tale ricerca può sviluppare un farmaco efficace per curare il cancro.

Questo articolo mira a evidenziare questo studio, Speriamo che alcune aziende indipendenti pick up questa idea e producono questi farmaci, Poiché la società non si farà per lungo tempo.

Fonte: HubPages.com

 

 

 

L'ingrediente principale di guarigione - dicloroacetato (noto anche come acido DCA) la famiglia dell'acido haloaceticos. Ecco la definizione di acidi haloaceticos:

"Una famiglia di composti organici basato sulla molecola di acido acetico (CH3COOH), dove sono associati uno o più atomi di idrogeno agli atomi di carbonio sostituiti da un alogeno (cloro, bromo, fluoro, e / o iodio). Ci sono nove specie di AHA compreso monocloroacetico (AMCA), DCA (Acido DCAA), e dibromoacetico (acido DBAA). AHA acidi sono incolori, Essi hanno una bassa volatilità, si dissolvono facilmente in acqua e sono abbastanza stabile: "Fonte di GreenFacts”.

Ghiandola che controlla il metabolismo del corpo? La ghiandola tiroide! Lo iodio è un nutriente necessario richiesto dalla ghiandola tiroide per fare l'ormone tiroideo. Lo iodio è parte della molecola di acido dicloroacetico! in forma di dicloroacetato DCA è ciò che è usato per uccidere il cancro!

Lo iodio svolge un ruolo importante per mantenere le cellule sotto controllo in modo che non crescono fuori controllo. Le cellule tumorali sono cellule che sono ancora in crescita e non morire (Quindi compaiono noduli o tumori).

La carenza di iodio sembra una spiegazione logica per il cancro!

Per coincidenza, Le donne giapponesi hanno tassi più bassi di cancro al seno, cancro endometriale e ovarico, così come la malattia fibrocistica del seno. Immaginare! Loro diete contengono iodio da alghe e pesci!

Lo iodio è un corpo detossinante! È stato dimostrato che il corpo disintossica sostanze nocive dal corpo come espellere: Bromo, Fluoruro, Cloro, Mercurio, Piombo, Cadmio o alluminio.

Lo iodio è stato una volta un ingrediente comune in molti alimenti come il pane. Nel decennio del 1980, lo iodio si è ritirato dal nostro pane e sostituito con bromo. Bromo peggiora i problemi di carenza di iodio, Dal momento che inibisce l'assorbimento di iodio nel corpo! È anche un noto cancerogeno.

La carenza di iodio è stata collegata alle seguenti malattie: Malattie della tiroide, cancro alla prostata, cancro al seno, cancro ovarico, cancro dell'endometrio, cisti ovariche, malattia fibrocistica, Fibromialgia.

Info guerre

 

Fonti:

http://www.Vanguardia.com.MX/investigadoresencuentrancuraparaelcancerperonoesnegocioparafarmaceuticasyquizanuncavealaluz-724971.html

http://www.Vanguardia.com.MX/cura_del_cancer:_A bloqueada_por_las_farmaceuticas?_ (entrevista_con_el_dr._michelakis) - 731485.html

http://www.elmartillojudicial.com.ar/2011/05/16/investigadores-de-la-universidad-de-alberta-en-edmonton-canada-encontraron-la-cura-del-cancer-la-semana-pasada-sin-embargo-no-ha-sido-cubierto-en-las-noticias-o-en-la-television/

 

 

Haycomprension.blogspot.com.es [en línea] Unknown (unknown): haycomprension.blogspot.com.es, 18 de febrero de 2013 [Ref. 20 de febrero de 2012] Disponibile su Internet:http://haycomprension.blogspot.com.es/2012/02/cientificos-de-la-universidad-de.html



Come si diffonde la resistenza agli antibiotici

14 02 2013

“Una minaccia apocalittica”. Così Dame Sally Davies, consulente del Ministero della Salute britannico, ha definito il problema della resistenza dei batteri agli antibiotici in un discorso al Parlamento. Un problema, questo, sempre più diffuso negli ospedali di tutto il mondo causato dall’uso eccessivo di antibiotici e aggravato dalla capacità dei batteri di trasmettersi l’un l’altro i geni che li rendono insensibili ai farmaci usati. Di fronte ad un nemico così adattabile cosa si può fare? Una strategia potrebbe essere quella di impedire ai batteri di scambiarsi i geni con cui si difendono dagli antibiotici. In quest’ottica, uno studio pubblicato su Pnas da un gruppo di ricercatori americani ha identificato il meccanismo molecolare tramite cui la resistenza agli antibiotici viene passata da un batterio all’altro e ha dimostrato che bloccando questa via si può ridurre la capacità dei batteri di diventare resistenti ai farmaci.

 

Per i loro esperimenti gli scienziati dell’Università della North Carolina hanno usato alcuni ceppi di Staphylococcus aureus, resistenti all’antibiotico vancomicina, detti anche Vrsa (vancomycin-resistent S. aureus). Lo S. aureus è un comune batterio presente sulla cute, che può causare infezioni negli esseri umani, curate in genere con antibiotici quali le penicilline. Fanno parte di questa famiglia anche i famigerati Mrsa (S. aureusmeticillino-resistente)divenuti una delle principali cause delle infezioni ospedaliere, finora trattate efficacemente solo con la vancomicina.

“Ci siamo concentrati sui Vrsa per cercare di capire come viene acquisita la resistenza alla vancomicina”, spiega Jonathan Edwards, primo autore dello studio: “perché in questo ceppo è stato isolato il primo elemento genetico che conferisce resistenza a questo antibiotico”. Si tratta di un frammento di Dna circolare, il plasmide pLW1043, che durante il processo di coniugazione - in cui due batteri vengono in contatto e si scambiano materiale genetico – viene trasferito da un microrganismo all’altro. Il plasmide pLW1043 contiene i geni necessari per la sopravvivenza in presenza di antibiotico e richiede l’azione di una proteina per potersi trasferire da un batterio all’altro: laNes o nicking enzyme, che permette il processo di mobilizzazione, tagliando il Dna plasmidico nel batterio donatore e rilegandolo in quello ricevente a trasferimento avvenuto.

Usando dati di cristallografia e diffrazione ai raggi X, che permettono di determinare la struttura tridimensionale di una proteina, i ricercatori hanno identificato due regioni chiave per il funzionamento dell’enzima, che formano una zona in cui il plasmide contenente i geni per la resistenza viene modificato per essere trasferito. Se la struttura di questa regione cambia, o se ne impedisce il legame con il Dna, si blocca il trasferimento del plasmide da un batterio all’altro. Infatti, sulla base della struttura cristallina della Nes, gli scienziati hanno disegnato un polimero sintetico di poliamine in grado di legarsi specificamente al Dna plasmidico impedendo l’azione della Nes e hanno osservato una riduzione di circa il 90% dell’attività enzimatica.

“Questo risultato è davvero promettente – afferma Edwards – perché potrebbe portare in futuro allo sviluppo di nuovi metodi per bloccare la propagazione della resistenza agli antibiotici inibendo il trasferimento dei geni di resistenza da un batterio all’altro”.

Secondo gli esperti il problema della resistenza agli antibiotici è uno dei maggiori rischi per la salute umana, una vera e propria emergenza sanitaria globale. Le infezioni che non rispondono più ai trattamenti antibiotici finora usati, come la tubercolosi, la Mrsa e la gonorrea, sono in continuo aumento. E diventa sempre più lungo e costoso produrre nuovi antibiotici. Pertanto, secondo l’Oms, finché la ricerca non riuscirà a trovare una soluzione migliore,le uniche possibilità per arginare la diffusione dell’antibiotico-resistenza Utilizzare sono migliori condizioni igieniche e più degli antibiotici cosciente.

 

Riferimenti: PNASDOI:10.1073/PNAS.1219701110

Crediti immagine: danking82/Flickr

 

 

Galileonet.it [en línea] Roma (ITA): galileonet.it, 14 de febrero de 2013 [Ref. 30 de enero de 2013] Disponibile su Internet:http://www.galileonet.it/articles/5108dd03a5717a30680000c4



Documentario di salute sulla fine della vita

11 02 2013

Sotto il titolo 'morte sono tutti', la produzione è stata ampiamente accettata in reti sociali e nei forum internazionali e nazionali.

 

Il documentario ‘ morte siamo tutti ’ riflessa attraverso testimonianze in prima persona come die andalusi e hanno famiglia e badanti le persone circa l'attenzione che ricevono i pazienti alla fine della vita. Quasi un anno dopo la sua presentazione nei giorni di qualità e la dignità di morire, tenuto nella scuola andalusa di sanità pubblica (EASP), il video Ha ricevuto circa 4.000 visite, con una grande accettazione nelle reti sociali e in altre per una e seminari a livello nazionale e internazionale.

Questo video è stato creato proprio con l'idea “fornire elementi di riflessione su un abbastanza tabù nella nostra società, come è la morte”, Maite ha spiegato croce Piqueras, la tecnica EASP e coordinatore dei video, fatto a sua volta dall'antropologo Marina Pérez Trigueros.

La prima disposizione aggiuntiva della Legge 2/2010 di 8 Aprile i diritti e le garanzie della dignità delle persone in procinto di morire ha sollecitato il Ministero della sanità e della previdenza sociale della Junta de Andalucía a preparare, “entro il periodo di un anno, uno studio su come morire gli andalusi al fine di valutare periodicamente l'attuazione e l'impatto di questa legge”, Cruz ha spiegato. Per raccogliere informazioni sugli effetti che questa legge era che tra i cittadini di andaluso, generato una ricerca con metodologia qualitativa. L'obiettivo di questa ricerca è stato quello di valutare, dal punto di vista dei familiari e dei caregivers, le cure ricevute dai pazienti alla fine della vita. Per fare questo, sono diventato 10 interviste in diverse parti dell'Andalusia e con diversi profili di individui e assistenti familiari di persone.

Anche se in generale la famiglia e badanti apprezzano cure ricevute, il documentario genera un numero di richieste e di migliorare gli aspetti che possono essere riassunti nel miglioramento della comunicazione tra i pazienti, i familiari e i professionisti della sanità; elementi di rinforzanti della privacy della persona che sta per morire; diffondere e chiarire concetti tra i cittadini in materia di direttive o sedazione palliativa.

 

Broadcasting

Normalmente, a conclusione di un'indagine, i risultati vengono diffusi attraverso pubblicazioni di carattere scientifico e, Se possibile, con fattore di impatto. In questo caso, Questo video è destinato a pubblicizzare i risultati di un'indagine attraverso un formato diverso come il video e di introdurre elementi di riflessione sulla fine della vita.

“Quando la morte diventa inevitabile e in questa battaglia (come recita il poeta e musicista Gil Scott-Heron, alla fine del video) Scienza ha poco da dire, risorse film, poesia o letteratura ci aiutano a capire meglio il dolore, sofferenza e morte”, conclude Maite Cruz.

Dopo la presentazione nei giorni di qualità e la dignità nel morire e la sua diffusione attraverso le reti sociali, il video ha anche proiettato presso il XII Convegno della rete di antropologia medica (REDAM) circa ‘ nuove tendenze sociali e culturale della morte’ e l'ho illustrato per documentari della V Congreso Iberoamericano de salute qualitativa ricerca effettuata lo scorso ottobre a Lisbona. Anche, il video sarà presentato al prossimo seminario di ‘ cultura, salute e cinema ’, organizzato dai Seminari permanenti de Recerca i Comunicació Científica - SPRICC- U. Infermieristica Gimbernat, allegata alla UAB (Università autonoma di Barcellona) che si terrà a Barcellona il 6 Marzo di 2013.

 

Video documentario presentato il 9 de febrero de 2012 il giorno di qualità e la dignità nel morire,coordinato da Maite croce Piqueras, Scuola andalusa di sanità pubblica, e cantata da Marina Pérez Trigueros. Vedi qui.

 

Juntadeandalucia.es [en línea] Seville (ESP): juntadeandalucia.es, 07 de febrero de 2013 [Ref. 30 de enero de 2013] Disponibile su Internet: http://www.juntadeandalucia.es/Presidencia/portavoz/sociedadysalud/075465/Muerte/Digna/Salud/Sanidad/video/easp/Documental



Nuovo in lega di magnesio per applicazioni biomediche

7 02 2013

Científicos de los Departamentos de Física y Celular biologia presso la Universidad Autónoma de Barcelona (UAB) así como de la Institución Catalana de Investigación y Estudios Avanzados (ICREA) hanno sviluppato una nuova lega di magnesio non citotossica con migliori proprietà meccaniche e migliori prestazioni contro la corrosione mediante l'aggiunta di una piccola quantità di Palladio. Questa nuova lega ha una potenziale applicazione come protesi biodegradabili.

Microestructura de la aleación de Magnesio y Paladio

Microstruttura della lega di magnesio e Palladio

Riferimenti

S. González, E. Pellicer, J. Fornell, A. Blanquer, L. QuartieriE E. Ibanez, P. Solsona,SS. Suriñach, M. (D). BARO, (C). Nogués, J. Ordinamento. "Miglioramento delle prestazioni meccanica e fenomeni di corrosione ritardata in biodegradabili Mg-Zn - Ca Jeghe attraverso Pd-Lega". J. Mech. Behav. BioMed. Mater. 6 (2012) 53-62.

Attualmente ci sono diversi materiali metallici per applicazioni biomediche quali acciai, leghe di titanio, ecc. Queste leghe possono essere utilizzate, per esempio, come gli impianti perché consentono carichi elevati e non presentano un'eccessiva deformazione né modifiche dimensionali permanenti. Nonostante il suo uso frequente, Queste leghe hanno un superiore alla rigidità di osso umano così che l'osso può soffrire di riassorbimento, morte delle cellule come pure che l'impianto può allentare. Il problema dell'assorbimento osseo (perdita di massa) È simile al che soffrono gli astronauti nello spazio. Questa perdita si verifica perché la mancanza di gravità impedisce l'osso per adempiere la sua funzione di sostenere il peso del corpo. questa limitazione può essere superata utilizzando leghe di magnesio, poiché essi presentano poca rigidità. È più, leghe di magnesio sono biodegradabili e buona biocompatibilità (materiali atossici che sono reabsorvidos dal corpo umano dopo un certo tempo), che è un grande vantaggio perché evita la necessità di rimuovere il corpo dell'impianto dopo che un paziente ha recuperato. Tuttavia, il problema di alcune leghe di magnesio è il tasso di corrosione ad alta che ha presentato in condizioni fisiologiche, che rende queste leghe degradano fino a quando l'osso è riparato. Per questo motivo che è importante diminuire la velocità di degradazione delle leghe di magnesio. il nostro lavoro mostra come un corretto ed efficacia modo di ritardare l'inizio di corrosione è lega magnesio con PD come testimoniato dallo spostamento dei potenziali di corrosione a valori più positivi. Questa superficie corrosi campione è anche più liscia e presenta un minor numero di cavità. Il Palladio è stato usato per molti anni come elemento principale nelle leghe dentali a causa della sua elevata resistenza alla corrosione e bassa attività tossica. In questo modo, controllando la concentrazione di Palladio in lega, Possiamo controllare la velocità di degradazione dell'impianto, facendo questi si degrada quando l'osso è recuperato. microstruttura in lega di magnesio iniziale, che è costituito da piccoli cristalli dispersi in una matrice amorfa, Cambia drasticamente quando si aggiunge una piccola quantità di Palladio, perché questo è sufficiente per formare una microstruttura completamente cristallina (Figura). Da studi nanoindentazione abbiamo visto come l'aggiunta di questo elemento aumenta la durezza della lega, nonché resistenza all'usura. Resistenza all'usura è interessante in quanto previene la formazione di resti dall'usura che può provocare reazioni infiammatorie. test di citotossicità non mostrano un aumento significativo del numero di morti dopo essere stato cellule coltivate durante 27 ore, che conferma che questa lega non è citotossica e che pertanto può essere utilizzati impianti potenzialmente come biodegradabili

Sergio González, Eva Pellicer

Dipartimento di fisica

Sergio.Gonzalez@uab.cat; Eva.Pellicer.icn@uab.cat

 

Uab.es [en línea] BellaTerra (ESP): @UAB.es, 07 de febrero de 2013 [Ref. maggio 2012] Disponibile su Internet: http://www.uab.es/servlet/Satellite?Cid = 1096481466568&pageName = UABDivulga % 2FPage % 2FTemplatePageDetallArticleInvestigar&param1 = 1337150371986



La crisi del sistema sanitario catalano

4 02 2013

Manel Balcells, MD

Direttore della’ Area di conoscenza salute Consorzio della terrazza

 

 

La crisi economica intensa che soffriamo in Europa, di nulla, i paesi del sud, ha messo in evidenza, il fragile equilibrio di un sistema sanitario, Gode di una qualità molto competitivi ’, ma egli ha messo in discussione la sostenibilità in un insistente.

Storicamente, un modello è stata differenziata salute catalano, il risultato della propria tradizione di avere una rete ospedaliera concordata (Catalano), un'alta percentuale di popolazione con una mutua assicurazione, e una grande presenza dei nostri professionisti nelle reti di·eccellenza nella ricerca biomedica a livello internazionale.

Così molto evidente che la spesa sanitaria da me era abitante, corrispondente alla percentuale del PIL dedicata alla salute, Era ed è francamente meno rispetto alla media europea.

 

Al momento della grande crisi economica, dove il taglio in salute è diventato evidente sia, Si rende necessario riconsiderare un modello che non può stare più a perdere peso, se non sei con cambiamenti strutturali.

Facciamo della crisi un'occasione.

La crisi politica del rapporto della Catalogna con stato.

È il momento di alzare il nostro sistema sanitario nazionale, e sfuggire l'eredità, approfittando di loro ma, Quello che vogliamo.

IE:

Forse è giunto il momento di vedere come un "tutto", assistenza sanitaria, il Sanitaire, e il sociale.

Forse, è giunto il momento di capire il sistema di salute come una generazione di ricchezza, e la struttura in un sistema di trasferimento di conoscenze chiave nazionale.

Forse è giunto il momento di ordinare, la prestazione di servizi, con razionalità ed efficienza in ogni regione.

Forse è giunto il momento di cancellare il terciarisme nella regione di Barcellona.

Forse è giunto il momento di aprire il sistema verso un singolo assicuratore pubblico, libertà di scelta del concorso e generare.

Forse è giunto il momento, per dare modo ai professionisti nel campo della gestione clinica.

Forse è giunto il momento di aggiungere strategie nella ricerca biomedica, legata al settore ospedaliero.

Forse è giunto il momento, poi, di rifare il nostro modello, Si desvinculant di Spagna, e permettono prezzi di riferimento di droga regolari nonché, la politica farmaceutica, e proprio la nostra gamma di servizi.

La crisi del sistema, richiesta urgente, disegno, costruire, e sviluppare il nostro modello, foragitant il risultato di Franco che pinze patrimonio anacronistica gestione dell'Istituto di salute corrente catalano.

Un modello pubblico, di qualità, equilibrato e sostenibile, copiando il meglio dei paesi nordici, con un olistico, lungi dall'ospedale-centrisme, basato sulla continua innovazione, e focalizzata sull'individuo, ha stellarum el deure principal de tots els gli attori del sistema durant els propers mesos.

La salut de tots està en joc.