Malattie del DNA rilevato

21 04 2011

È un metodo che potrebbe rivoluzionare la medicina del futuro. Con una piccola quantità di DNA molecole possono essere diagnosticati precisione batteri e malattia che causa virus, come scoprire la predisposizione per comprimerle e pianificare la migliore terapia contro malattie croniche.

Tutto questo sarà possibile grazie al passaggio da un Gruppo di ricercatori del centro tecnologico di basco CIC microGUNE. Questo gruppo ha sviluppato una tecnica innovativa che, attraverso l'analisi di una singola molecola di DNA, permetterà di individuare malattie. “È una tecnologia che permette la determinazione di sequenze di DNA, rilevazione di alterazioni genetiche per determinare i geni specifici associati con la diagnosi precoce delle malattie”, spiega Santos Merino, ricercatore del centro tecnologico.

Per fare questo, Gli scienziati Baschi fatto un certo numero di microchip che contengono nanochannels. Esso è sigillato mille volte più ristretto rispetto i capelli di una persona e le cui dimensioni si trovano tra il 50 e 100 nanometro, un milionesimo di metro. Una volta preparati questi piccoli dispositivi, i ricercatori introducono molecole di DNA con l'obiettivo di monitorare il grado di allungamento della particella. “L'idea è di questo canale per mantenere le sue dimensioni intatte indipendentemente dal numero di molecole che entrano”, dettagliate Santos Merino. L'ultimo passo del processo è interessato con l'analisi di una singola molecola. Una volta allungato, la sua lunghezza è misurata e analizzato la loro sequenza di DNA.

Tra le applicazioni che offre questo romanzo tecnica mette in evidenza la possibilità di conoscere la volontà dei pazienti per alcune malattie, diagnosticarli o impostare la migliore terapia una volta conosciuta per lo sviluppo della malattia. “Possiamo identificare virus e batteri associati con condizioni introducendo gli enzimi per identificare specifici frammenti di DNA che si possono sviluppare la malattia”, spiega Santos Merino.

Tra il principali vantaggi Esso offre questo metodo innovativo per i professionisti che è piccole quantità di molecole che richiedono ai ricercatori di diagnosticare disturbi di salute possibili. Aggiunto a questa caratteristica attraente è la ppossibilità di essere in grado di diagnosticare la malattia più rapidamente. In particolare, Secondo per spiegare i dirigenti di ricerca, il tempo trascorso nella rilevazione potrebbe essere ridotto a un minuto quando è solito trascorrere mezz'ora prima che i ricercatori si possono diagnosticare mediante tecniche convenzionali.

Questi pratici vantaggi si unisce il capacità di codificare il DNA, che implica la possibilità di una precisa informazione genetica per la salute dei pazienti. “Il prossimo passo che facciamo è l'introdurre enzimi di restrizione che ci servirà per tagliare il double-stranded in un singolo frammento, che ci permetterà di rilevare i biomarcatori esatte per identificare la malattia”, ricercatori dello stress.

A questi vantaggi, Somma di Merino il “scalabilità” la produzione di questi dispositivi in formato nanochannels, qualcosa che permetterà loro future marketing aziende di biotecnologia. “Abbiamo sviluppato una tecnologia di litografia di nanoprinting con cui possiamo fabbricare i quantitativi di massa”, indica il ricercatore. “È una nuova tecnica che anche, permette predire la suscettibilità a determinate droghe da parte della popolazione“, conclude Merino.

Elmundo. es [en línea] Madrid (Spagna): elmundo. es, 18 Aprile 2011[Ref. 21 Aprile di 2011] Disponibile su Internet:

http://Www.elmundo.es/elmundo/2009/05/04/espana/1241465705.html elmundo/2011/04/18/paisvasco/1303114090.html


Azioni

Informazioni

Lascia un commento

È possibile utilizzare questi tag : <"href ="" title = "" ""> <ABBR title = ""> <titolo sigla = ""> <(b)> <Citare BLOCKQUOTE = ""> <citare> <codice> <DateTime = ""> <EM> <i> <citare q = ""> <sciopero> <forte>