Anthony Atala sulla crescita di nuovi organi

22 08 2011

Anthony Atala è il direttore del Wake Forest Institute for Regenerative Medicine, dove il suo lavoro si concentra sucrescita e rigenerazione di organi e tessuti. Suo team progettato il primo organo coltivate in laboratorio per essere impiantato in un essere umano — una vescica — e sta sviluppando una tecnologia di fabbricazione sperimentale che può “stampa” tessuto umano su richiesta.

In 2007, Atala e un team di ricercatori dell'Università di Harvard ha mostrato che le cellule staminali possono essere raccolte dal liquido amniotico delle donne incinte. Questa e altre innovazioni nello sviluppo di bio-materiali intelligenti e tecnologie di fabbricazione del tessuto promette di rivoluzionare la pratica della medicina.

Laboratorio di stato-of-the-art di Anthony Atala cresce organi umani — dai muscoli ai vasi sanguigni di vesciche, e altro ancora. A TEDMED, Egli mostra filmati di suoi bio-ingegneri, lavorando con alcuni dei suoi aggeggi Sci-Fi, tra cui un bioreattore-forno (Preriscaldare a 98.6 F) e una macchina che “stampe” tessuto umano.

CONVALIDATO DALLA SRA. CHIAMATE ALBA.

Ted.com [en línea]New York (STATI UNTed.comMERICA): ted.com, 22 di agosto 2011[Ref. Gennaio di 2010] Disponibile su Internet:

http://www.ted.com/talks/anthony_atala_growing_organs_engineering_tissue.html