General Electric ha trascorso 100 milioni di dollari di innovare nella diagnosi e nel trattamento del cancro al seno

13 10 2011

General Electric Healthcare, con la collaborazione di diverse società di venture capital, Ha lanciato il programma di finanziamento Sfida Healthyimagination con un budget di 100 milioni di dollari per sviluppare e portare sul mercato idee innovative nella diagnosi precoce e medicina personalizzata del cancro al seno. Durante la presentazione del programma, il direttore generale della multinazionale, Jeff Immelt, Egli ha dichiarato che investirà oltre 1 miliardo di dollari oltre i prossimi cinque anni in r & d in nuove tecnologie e soluzioni per la diagnosi e il trattamento del cancro.

Sono ammissibili al finanziamento i ricercatori, imprenditori e imprese innovative nel settore della sanità. I vincitori, che saranno annunciati durante il primo trimestre del 2012, offerta l'opportunità di sviluppare un rapporto di affari con General Electric e quattro venture capital partners (Kleiner Perkins Caufield & Byers, Venrock, MPM capitale e Mohr Davidow ), Oltre a ricevere il finanziamento.

Una giuria di esperti internazionali - tra cui Andrew C. von Eschenbach, ex Commissario della FDA e direttore del National Cancer Institute negli Stati Uniti, e Michael J.. Wauwatosa duro, Vice Presidente e direttore della tecnologia di General Electric Healthcare - valutato innovazione, l'affidabilità e l'impatto dei progetti presentati.

Il periodo per la presentazione delle proposte è il 20 Novembre di 2011.

Biocat.cat [en línea] Barcellona (Spagna): Biocat.cat, 13 de octubre de 2011 [Ref. di 13 Ottobre di 2011] Disponibile su Internet:

http://www.biocat.cat/es/noticias/general-electric-destina-100-millones-de-dolares-para-innovar-en-el-diagnostico-y-tratamiento-del-cancer-de-mama